A- A+
Spettacoli
Andrea Lehotska in fin di vita per un virus “mi hanno dato due giorni di vita”

Andrea Lehotska racconta il suo dramma: 'Ho rischiato di morire'

 

Andrea Lehotoska in fin di vita per un virus. È successo all’ex naufraga dell’Isola dei famosi: la modella slovacca Andrea Lehotoska è stata colpita da un’infezione mortale.

"Ad un certo punto mi hanno dato due giorni di vita. Non ho mai considerato l'idea di poter morire anche se ho fatto testamento", così ha raccontato la ex naufraga Andrea Lehotoska che finalmente ha trovato il coraggio di raccontare la sua terribile vicenda.


 

Andrea Lehotska, l'ex naufraga: «Ho perso tutti i capelli, mi hanno dato due giorni di vita»

 

Andrea Lehotoska, come si legge su Il Messaggero, nel mese di ottobre, si sarebbe trovata in fin di vita a combattere contro una infezione gravissima le cui cause sono ancora sconosciute. Racconta la modella,  che in quel periodo si trovava a casa della sua famiglia in Slovacchia, di essere stata colpita da un improvviso malessere che si è manifestato con febbre alta, vomito, giramenti di testa e svenimenti. 

"Era in corso un'infezione del sangue ma i medici non capivano. All'inizio ho pensato che si trattasse di un tumore al polmone perché le lastre documentavano una macchia nera. Ma cresceva a dismisura e non poteva essere una massa tumorale, mi dicevano i medici. Il quarto giorno di ricovero ho perso il 98% per cento dei polmoni: l'infezione stava compromettendo gli organi".

Senza ancora alcuna diagnosi Andrea Lehotoska viene trasferita Centro europeo di ricerca sulle malattie infettive tropicali, ma tutti gli esami danno esito negativo:

"Mi hanno rigirata come un calzino tra analisi e test di ogni tipo, lastre e radiografie finché, nonostante non mi abbiano mai dato una comprovata diagnosi, hanno detto che poteva trattarsi di un batterio o virus preso durante uno dei miei viaggi, che a contatto con un altro batterio o virus ha scatenato l'infezione. A un certo punto mi hanno dato due giorni di vita. Non ho mai considerato l'idea di poter morire, anche se ho fatto testamento. I valori hanno continuato a peggiorare".

 

Andrea Lehotska colpita da un virus sconosciuto: “potevo morire avevo due giorni di vita”

 

“È stato uno shock da setticemia, legato a un'infezione che forse ho preso in qualche viaggio, ma forse le cause sono state più di una essendomi ferita una gamba in un incidente in motorino".

Tuttavia, Andrea Lehotoska non ha perso la positivà e la voglia di viaggiare, come lei stessa ha dichiarato dalla Thailandia: "Se devo morire preferisco farlo qui al sole. Basta medici e medicine, voglio vivere nei miei posti del cuore."

Iscriviti alla newsletter
Tags:
andrea lehotskaandrea lehotska due giorni di vitaandrea lehotska ex naufraga
in evidenza
Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

Scatti d'Affari

Premio Mario Unnia, la cerimonia a Palazzo Mezzanotte

i più visti
in vetrina
Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone

Madonna, foto 'audaci' a 63 anni: boom sui social per lady Veronica Ciccone


casa, immobiliare
motori
Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km

Nuova Range Rover, arriva la versione plug-in con un autonomia fino a 113 km


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.