A- A+
Spettacoli
ARNOLDO MONDADORI la sua storia su Rai1
Crediti Photo Nick Zonna

Il docu fiction che ripercorre la storia esemplare di uno dei più importanti pionieri dell’industria editoriale italiana, Arnoldo Mondadori che con la sua straordinaria visione ha creato una delle maggiori industrie culturali d’Europa, partendo da un grande sogno: portare i libri e la lettura nelle case di tutti gli italiani.Regia di Francesco Miccichè con attori protagonisti Michele Placido,Flavio Parenti, Brenno Placido,Valeria Cavalli,Valentina Ghelfi con la partecipazione di Gloria Giorgianni AD e Founder Anele in collaborazione con Rai Fiction,in onda mercoledì 21 dicembre su Rai 1Noi vogliamo che il libro sia ovunque,ad ogni angolo di strada,ad ogni passo.Ovunque ci sia una persona,che il libro sia presente. Arnaldo Mondadori

Servizio fotografico realizzato da Nick Zonna

Iscriviti alla newsletter
Tags:
spettacoli





in evidenza
"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"

De Filippi furiosa in tv

"Tu che che cazzo vuoi? Non alzare la voce"


in vetrina
Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire


motori
Carlos Tavares politicizza il futuro dell'automobile a "L'Événement" su France 2

Carlos Tavares politicizza il futuro dell'automobile a "L'Événement" su France 2

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.