A- A+
Spettacoli
Dragon Ball Super - Super Hero sbanca il box office: staccati Virzì-Avatar

Dragon Ball Super: Super Hero stravince al box office del cinema italiano

Dragon Ball Super: Super Hero vince la sfida del box office al cinema. Il film anime diretto da Tetsuro Kodama basato sul cartone tv e manga che racconta le gesta di Goku, Vegeta, Gohan e i Sayan è il più visto al cinema nell'ultimo weekend con con 857 mila euro, portando al cinema 120 mila spettatori.

Dragon Ball Super: Super Hero, trailer del film
 

Siccità di Paolo Virzì e Avatar sul podio del box office dietro a Dragon Ball Super

Il podio? Staccati dall'opera creata da Akira Toriyama ci sono al secondo posto Siccità di Paolo Virzì, metafora dell'Italia post-pandemia con 555mila euro (sommati all'anteprima dei giorni scorsi si sale a 636mila euro). La riedizione in 4K del primo Avatar di James Cameron (in vista del sequel) perde due posizioni, scende al terzo posto con 542mila euro per un totale in due settimane di 2.580.000.

Siccità di Paolo Virzì, trailer del film. Video
 

Pupi Avati (Dante) davanti a Harry Styles. Minions in top-10 del box office al cinema

Pupi Avati e il suo Dante, con Sergio Castellitto (nel ruolo di Boccaccio) prende la 'medaglia di legno' e incassa 395mila euro. Il thriller psicologico Don't Worry Darling, con l'ex One Direction Harry Styles resta in top-5 con 372mila euro (per un totale di 1,5 milioni in due settimane) ma scende dal secondo al quinto posto. In sesta posizione c'è l'horror Smile (352mila euro) e al settimo con Omicidio nel West End tra giallo e commedia (243mila euro). Minions, che ha dominato il botteghino in queste settimane, si guadagna l'ottava posizione con 180mila euro (14 milioni di incassi totali). Chiudono la top-10 Tutti a bordo, remake italiano della commedia "Attention au de'part", con 145mila euro e Dc League of Super-Pets con 97mila euro (2,1 milioni in cinque settimane).

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    avatardragon ballvirzì





    in evidenza
    Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

    Affari va in rete

    Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

    
    in vetrina
    Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura

    Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura


    motori
    Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

    Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.