A- A+
Spettacoli
Palinsesti Sky, serie su Mussolini e 883. Elodie a Call My Agent. Tutte le novità
Palinsesti Sky: dalla serie tv su Mussolini a quella sugli 883. Elodie a Call My Agent Italia e... (foto ufficio stampa Sky)

Palinisesti Sky: Piedone, M. Il figlio del secolo, La Mala e... Le novità della nuova stagione

La nuova stagione dei palinsesti Sky? Una stagione Ricca di serie tv inedite: da Piedone lo Sbirro (con Salvatore Esposito  sulle orme del grande Bud Spencer) a 883 che racconterà gli inizi di Max Pezzali e Mauro Repetto.

Senza dimenticare 'M. Il figlio del secolo' (Luca Marinelli nei panni di Benito Mussolini) o l'affascinante viaggio nel tempo di 'Un estate fa' crime a cavallo tra il presente e i giorni dell'estate di Italia '90. E ancora: ecco Marco Giallini, Gian Marco Tognazzi, Giampaolo Morelli e Massimiliano Bruno che portano dal grande al piccolo schermo Non ci resta che il crimine – La Serie.

'La mala - Banditi a Milano'? Dopo Il successo sulla docu-serie che raccontava il crimine all'ombra della Madonnina negli anni di Vallanzasca e Turatello, ecco arrivare la serie tv. Senza dimenticare grandi ritorni (Il Re di Luca Zingaretti piuttostoché Call my Agent Italia 2 che avrà anche Elodie tra le Guest Star) o finali attesissimi (Billions). Non solo serie tv. Sky torna con i suoi successi consolidati (Masterchef, 4 Ristoranti di Alessandro Borghese, Pechino Express per fare qualche esempio), è pronta a raccontare l'Intelligenza Artificiale, prepara un'inchiesta (by Pablo Trincia) su Elisa Claps. E resta più che mai la Casa dello Sport (quest'anno sono 20 anni) con Euro 2024 (tutti i 51 match di cui 20 in esclusiva), la conferma dell'Nba e del 6 Nazioni e la nuova edizione dell'America's Cup. Con vista sulla Super-Champions League che partirà nel 2024 (l'Nba del calcio è alle porte). Ma quella è un'altra storia. Intanto vediamo tutte le novità e le conferme della nuova stagione di Sky.

Palinsesti Sky serie tv: 'Piedone lo sbirro di Bud Spencer rivive con Salvatore Esposito di Gomorra

Il mitologico 'Piedone lo sbirro - Bud Spencer rivive con il volto di Salvatore Esposito, la favola degli 883 e della loro ascesa nell'Olimpo della musica diventa una serie tv e la malavita della Milano degli anni Settanta svela i suoi segreti diventando una fiction originale. Sky presenta una stagione televisiva ricchissima di novità e grandi progetti inediti, proprio nell’anno in cui celebra i suoi primi 20 anni in Italia, e i palinsesti promettono sorprese. A fare la parte del leone le nuove serie Sky Original: si parte con la serie in sviluppo 'Piedone', con Salvatore Esposito (Gomorra – La serie, Fargo, Spaccapietre) che diventa erede spirituale del personaggio reso immortale da Bud Spencer. L'attore si cala infatti nei panni di un ispettore di polizia Vincenzo Palmieri, allievo del commissario Rizzo detto 'Piedone', in una serie in 4 episodi prodotta da Sky Studios, Wildside, e Titanus Production, creata e scritta da Peppe Fiore e diretta da Alessio Maria Federici.

salvatore esposito piedonePiedone lo sbirro, Salvatore Esposito (foto Sky) sulle orme di Bud Spencer
 

"E' emozionante perché raccolgo un'eredità morale, non solo del commissario Rizzo ma anche di Bud Spencer. Da fan sono emozionatissimo ma carico. Vedremo una Napoli bella e solare, un'investigazione intensa, tanto ritmo", racconta l'attore. "Abbiamo scelto di non fare un'imitazione, ma di adattare il personaggio alle caratteristiche di Salvatore -sottolinea il Senior Vice President di Sky Studios Nils Hartmann.

Palinsesti Sky serie tv: La Mala e 883: da Vallanzasca a Max Pezzali, le nuove serie Sky Original

Sky annuncia 'La Mala' (titolo provvisorio), una nuova serie Sky Original ispirata alla docu-serie di grande successo 'La Mala. Banditi a Milano' sulle vere storie che tra rapine, attentati, tangenti, gioco d’azzardo e rapimenti sconvolsero Milano mezzo secolo fa.

Originale anche la serie dedicata alla band che ha fatto sognare tutti i teenagers degli anni Novanta-Duemila, gli 883, diretta da Sydney Sibilia, Francesco Ebbasta e Alice Filippi: si intitola 'Hanno ucciso l’Uomo Ragno - La vera storia degli 883'.

Molto contento del progetto Max Pezzali, che in un video girato durante le riprese spiega: "A Pavia si è fermato tutto, sembra l'evento del secolo. Ci sono amici che mi chiedono 'raccomandami per fare la comparsa', si è creata una sorta di ossessione collettiva. Sul set ho visto cose pazzesche, non mi aspettavo che venissero così bene. La bravura dei protagonisti, incredibile come abbiano imparato a cantare come cantavamo noi. Le premesse sono incredibili".

(CONTINUA NELLA PROSSIMA PAGINA: DALLA SERIE SU MUSSOLINI, AL CRIME 'UN'ESTATE FA' CHE VIAGGIA NEL TEMPO. ELODIE A CALL MY AGENTE ITALIA E POI...)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
883call my agentelodiemussolinipalinsesti sky





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.