A- A+
Spettacoli
Violenza sulle donne, programmazione tematica su Crime+Investigation

Crime+Investigation propone una programmazione tematica e promuove il servizio @violawalkhome dell’associazione Donnexstrada

Come ogni anno, in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, Crime+Investigation si impegna nella lotta alla violenza di genere, quest’anno insieme all’associazione Donnexstrada  (donnexstrada.org), per dare un aiuto concreto alle donne nel sentirsi più sicure in strada.

Si parte con la docu-serie in 10 episodi #SCRIVIMIQUANDOARRIVIACASA da venerdì 25 novembre in esclusiva su Crime+Investigation (canale 119 di Sky), dove si ripercorrono le storie aggressioni e violenze, riportando l’attenzione proprio sull’importanza di garantire sicurezza alle donne quando sono da sole in pubblico e prevenire episodi di violenza di genere.

Inoltre, Crime+Investigation insieme a Donnexstrada promuove il servizio @violawalkhome. Oltre al supporto legale e psicologico offerto dall’associazione, Donnexstrada sostiene il servizio di videoaccompagnamento internazionale @violawalkhome - gestito dalla start-up V.srl presieduta dalla creatrice di Donnexstrada Laura De Dilectis - che si propone si utilizzare sempre più la tecnologia al servizio della sicurezza delle persone. Grazie a @violawalkhome è possibile chiedere sostegno proprio nelle occasioni meno sicure, come ad esempio rincasare da sole la sera, in una modalità semplice e veloce: basta inviare un messaggio al profilo Instagram @violawalkhome e concordare l’orario e la lingua in cui si richiede supporto. Concordato l’appuntamento, una volontaria dell’associazione vi accompagnerà virtualmente tramite una diretta Instagram per tutto il tempo necessario ad arrivare a casa. Il servizio è disponibile in tutta Europa ed in 16 lingue diverse. Un  modo facile di sfruttare una tecnologia alla portata di tutti in maniera utile e significativa.

"Dal lancio di Crime+Investigation, nel dicembre 2013, ci siamo da subito impegnati nel promuovere attività a supporto della lotta contro la violenza femminile e di genere. Siamo fermamente convinti che un media brand come il nostro possa essere un valido strumento per tutte le associazioni che si impegnano da anni su questi temi. Ne è la riprova il nostro lungo sodalizio con Differenza Donna e, oggi, con Donnexstrada. Continuiamo con orgoglio in questo cammino di supporto aggiungendo, come in questa occasione, un supporto editoriale con contenuti che possano avere anche una funzione di pubblica utilità", spiega Simone D’Amelio Bonelli, VP Regional Director di A+E Networks Italia.

Ilaria Saliva, presidente Donnexstrada sottolinea: “I dati parlano chiaro, in Europa una donna ogni 15 minuti subisce violenza, è un'emergenza che va affrontata con ogni mezzo possibile. "Scrivi quando arrivi a casa" è una frase che ci accompagna da sempre nella notte, in quanto donne, insieme alla preoccupazione e alla paura. Siamo felici dell'iniziativa di Crime+Investigation, la quale è un'occasione per tutti di riflettere su questo problema"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
crime+investigationviolenza sulle donne





in evidenza
World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

La “Pietà” di Gaza

World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
DS E-TENSE FE23 in Nero e Oro per l'E-Prix di Monaco

DS E-TENSE FE23 in Nero e Oro per l'E-Prix di Monaco

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.