A- A+
Esteri
Bertolotto, futuro di crescita in Francia con acquisizione CLF Portes Design


Bertolotto, leader nella produzione di porte made in Italy, è lieta di annunciare l’acquisizione della società francese CLF Portes Design. L’accordo è stato ufficialmente siglato dai due CEO, Claudio Bertolotto e Jean Luc Marchand.
Con questa acquisizione, Bertolotto rafforza il ruolo di Bertolotto France, il brand del gruppo dedicato al mercato d’oltralpe, che avrà un nuovo cuore operativo ad Antibes, dove CLF
ha la sua base operativa, piattaforme logistiche e un prestigioso showroom.
La Costa Azzurra diventa così il trampolino di lancio per Bertolotto France nella conquista del mercato francese delle porte.
Bertolotto, già il maggiore esportatore di porte made in Italy in Francia, raddoppia il proprio volume di mercato grazie all’acquisizione della rete commerciale di CLF.
A partire dalla conferma di Jean Luc Marchand, alla guida di CLF, tutte le strutture
e tutto il personale del brand francese saranno mantenuti, con l’obiettivo di incrementare sia la sede logistica che operativa, dal punto di vista delle strutture e del personale. Prestigioso biglietto da visita di questa nuova realtà sarà il più grande showroom
di porte della Costa Azzurra, fiore all’occhiello della CLF.
Claudio Bertolotto, CEO del Gruppo Bertolotto, dichiara: “Questa acquisizione rafforza la visione internazionale di Bertolotto. La creazione di sister company dedicate ai mercati esteri come
la Bertolotto France e la Bertolotto Inc negli USA ci permettono non solo di aprire nuovi mercati, ma di farlo mantenendo ai massimi livelli la qualità che ci contraddistingue.
Una qualità fatta di prodotti orgogliosamente e totalmente italiani, ma anche di servizi, logistica e soprattutto rapporti umani da creare e curare sul territorio.”
“La filosofia di CLF, - aggiunge Enrico Agnelli, Direttore Commerciale Export di Bertolotto - incentrata sull’eccellenza del prodotto italiano e sulla cura e personalizzazione dei servizi,
trova in questa acquisizione un naturale incontro con la visione di Bertolotto. Se oggi possiamo dire di aver più che raddoppiato la nostra presenza sul mercato francese, in prospettiva futura ci proponiamo di portare Bertolotto France ad essere l’alfiere indiscusso delle porte
Made in Italy in Francia.”

Bertolotto azienda 100% italiana ha sede a Torre San Giorgio in provincia di Cuneo.
Il gruppo Bertolotto che comprende marchi prestigiosi come Gardesa, Alberto e Connecticut è tra i leader mondiali nella progettazione e produzione di porte, sistemi per interni e porte blindate. 1400 i punti vendita in Italia e all’estero per una rete distributiva che copre oltre 70 paesi nel mondo.
CLF Portes Design nei suoi 12 anni di storia aziendale si è costruita un ruolo di primo rilievo sul mercato francese grazie all’esperienza diretta con il cliente finale che segue dall’ideazione del progetto fino alla posa finale, assicurando che ogni porta non sia solo esteticamente piacevole, ma anche perfettamente integrata nell’ambiente.






in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica

Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica


motori
Scopri la LEGO Technic McLaren P1™: La Hypercar da costruire

Scopri la LEGO Technic McLaren P1™: La Hypercar da costruire

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.