A- A+
Esteri
Trump: "L'Europa è un nostro nemico". E alla May: "Fa causa sulla Brexit"

Donald Trump ha descritto la Ue come un "nemico" degli Usa in un'intervista alla Cbs registrata ieri. Trump ha affermato che gli Usa hanno "molti nemici", compresa la Ue, in particolare rispetto a "cosa fanno a noi in tema di commercio". "Non lo si crederebbe dell'Ue, ma sono un nemico". Trump ha indicato anche la Russia come un nemico "in certi aspetti", e la Cina "economicamente". Su quest'ultima ha precisato: "Non vuol dire che sono cattivi. Non vuol dire nulla. Vuol dire che sono concorrenti".

Intanto, in attesa emerge un particolare curioso della visita di Donald Trump a Londra. Il presidente americano ha consigliato alla premier britannica, Theresa May, di fare causa all'Unione europea. Lo ha rivelato la stessa premier: "Mi ha detto che dovrei fare causa all'Ue, citarla in giudizio".

Ecco dunque reso noto il consiglio dato da Trump a May per la Brexit. In un'intervista al Sun, la sera del suo arrivo, prima di incontrarla, Trump aveva detto di averla consigliata su come trattare con Bruxelles, ma "non mi ha ascoltato"; non aveva pero' rilevato quale fosse questa altra opzione suggerita. "Io avrei fatto in modo molto diverso.

In realta' le ho detto come fare, ma lei non era d'accordo, non mi ascolta. Voleva fare diversamente e probabilmente ha fatto il contrario". Anche nella conferenza stampa dopo i colloqui, Trump aveva spiegato di aver dato un suggerimento (non un consiglio) alla May, ma anche in quel caso non aveva spiegato cosa; e poi aveva aggiunto forse May aveva trovato il suo suggerimento "troppo brutale".

Oggi poi, nell'intervista a Piers Morgan sul Daily Mail, il presidente e' tornato sulla sua "raccomandazione": "Penso che sarebbe stato fantastico", ha osservato sempre tacendo l'oggetto, e "comunque non e' ancora troppo tardi". Ed ora ecco svelato l'arcano: "Mi ha detto -ha rivelato la premier May- che dovrei citare in giudizio l'UE, farli causa. Non entrare in trattative, ma fargli causa. Ma in realta', no: noi tratteremo con loro".

Tags:
brxittheresa maydonald trump may
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
La nuova Peugeot 308 diventa premium

La nuova Peugeot 308 diventa premium


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.