A- A+
Esteri
Bruxelles, aeroporto Zaventem non riprenderà i voli prima del 29 marzo

L'aeroporto internazionale di Bruxelles, colpito dal duro attacco terroristico avvenuto martedì scorso, non riprendera' i voli per i passeggeri prima del 29 marzo. La comunicazione e' arrivata con una nota della Brussels Airport Company in cui si legge che e' allo studio "una soluzione temporanea per riprendere parzialmente voli passeggeri, tenendo conto delle nuove misure di sicurezza che si applicano negli aeroporti belgi, decisi dal governo federale".

Le squadre tecniche degli investigatori hanno finito il loro lavoro in aeroporto di indagine nello scalo di Zaventem nel tardo pomeriggio di ieri e solo allora l'operatore titolare dei servizi ha ricevuto il permesso di ispezionare l'edificio per stimare le perdite. Ricordiamo come ad inizio settimana ben due esplosioni abbiano scosso lo scalo internazionale della capitale belga - e con l'attacco alla metro - in cui sono morte almeno 31 persone e altre 300 sono rimaste ferite. Lo Stato islamico ha gia' rivendicato la responsabilita' degli attacchi.

Tags:
quando riapre aeroporto di bruxelles zaventem
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.