A- A+
Esteri
Canada, 25 accoltellati e almeno 10 morti. Caccia ai 2 killer, sono in fuga

Canada, il presidente Trudeau: "Atti orribili e sconvolgenti"

Strage nell'ovest del Canada: la Polizia sta dando la caccia a due 30enni dopo una serie di accoltellamenti in cui sono state uccise 10 persone e altre 15 sono rimaste ferite e sono ricoverate in ospedale. L'attacco è stato sferrato in 13 zone tra il villaggio abitato da indigeni di James Smith Cree Nation e quello vicino di Weldon, nella regione di Saskatchewan. Dalle prime indicazioni sembra che le prime vittime siano state scelte dai due assassini mentre quelle successive sarebbero state invece colpite a caso ma non è chiaro il movente. L'allerta è scattata alle 7 del mattino e i due sospettati sono stati identificati dalla polizia come il 31enne Damien Sanderson e il 30enne Myles Sanderson, di cui ha diffuso le foto spiegando che sono armati e che potrebbero viaggiare su una Nissan Rogue nera.

Non è chiaro se i due siano parenti. Il premier canadese, Justin Trudeau, ha definito "orribili e sconvolgenti" gli accoltellamenti. "Penso alle persone che hanno perduto un loro caro e a quelle che sono rimaste ferite", ha aggiunto. "è orribile ciò che è accaduto oggi nella nostra provincia", ha affermato il vice commissario drella provincia di Saskatchewan, Rhonda Blackmore. In tutta la provincia sono stati istituiti posti di blocco e la popolzione è stata invitata a restare al sicuro. L'allerta è stata estesa agli Stati confinanti dell'Alberta e del Manitoba, un'area vasta come mezza Europa.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
canada





in evidenza
Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

MediaTech

Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


motori
Formula E a Misano: adrenalina verde e indotto da MotoGP

Formula E a Misano: adrenalina verde e indotto da MotoGP

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.