A- A+
Esteri
Covid, il premier del Lussemburgo Xavier Bettel in condizioni serie ma stabili

Il primo ministro lussemburghese Xavier Bettel è in condizioni "serie ma stabili" dopo essere stato ricoverato ieri a causa del covid-19. Lo ha reso noto il suo governo, precisando che i suoi livelli di ossigeno nel sangue sono troppo bassi. Bettel, 48 anni, è risultato positivo a fine giugno, dopo aver partecipato al summit europeo a Bruxelles. Ieri è stato ricoverato in ospedale, dove si era inizialmente pensato di tenerlo in osservazione per 24 ore.

Oggi il comunicato del governo spiega che rimarrà in osservazione in ospedale per due o quattro giorni. Il ministro delle Finanze Pierre Gramegna è stato incaricato della gestione degli affari correnti, fino a quando il premier non potrà riprendere le sue funzioni. Capo del governo lussemburghese dal dicembre 2013, Bettel aveva avuto inizialmente un po' di febbre e mal di testa ed era intenzionato a lavorare da casa. Il premier lussemburghese aveva detto di essersi vaccinato con una sola dose. Secondo i media si tratta del vaccino AstraZeneca. 

Commenti
    Tags:
    covidlussemburgoxavier bettel





    in evidenza
    Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

    Guarda le foto

    Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

    Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.