A- A+
Esteri
Covid, il premier del Lussemburgo Xavier Bettel in condizioni serie ma stabili

Il primo ministro lussemburghese Xavier Bettel è in condizioni "serie ma stabili" dopo essere stato ricoverato ieri a causa del covid-19. Lo ha reso noto il suo governo, precisando che i suoi livelli di ossigeno nel sangue sono troppo bassi. Bettel, 48 anni, è risultato positivo a fine giugno, dopo aver partecipato al summit europeo a Bruxelles. Ieri è stato ricoverato in ospedale, dove si era inizialmente pensato di tenerlo in osservazione per 24 ore.

Oggi il comunicato del governo spiega che rimarrà in osservazione in ospedale per due o quattro giorni. Il ministro delle Finanze Pierre Gramegna è stato incaricato della gestione degli affari correnti, fino a quando il premier non potrà riprendere le sue funzioni. Capo del governo lussemburghese dal dicembre 2013, Bettel aveva avuto inizialmente un po' di febbre e mal di testa ed era intenzionato a lavorare da casa. Il premier lussemburghese aveva detto di essersi vaccinato con una sola dose. Secondo i media si tratta del vaccino AstraZeneca. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    covidlussemburgoxavier bettel
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

    ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.