A- A+
Esteri
Accordo Ue-USA su dazi: Ursula von der Leyen invita Biden al summit di Roma
(fonte Lapresse)

 La presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha avuto un colloquio telefonico con il presidente americano, Joe Biden, e i due hanno deciso "in segno di un nuovo inizio di sospendere tutte le tariffe imposte nel contesto delle controversie Airbus-Boeing, sia su prodotti aerei che non aerei, per un periodo iniziale di quattro mesi". Lo rende noto von der Leyen.    

"Entrambi ci siamo impegnati a concentrarci sulla risoluzione delle nostre controversie sugli aeromobili, sulla base del lavoro dei nostri rispettivi rappresentanti commerciali. Questa è un'ottima notizia per le imprese e le industrie su entrambe le sponde dell'Atlantico e un segnale molto positivo per la nostra cooperazione economica negli anni a venire", ha dichiarato la presidente della Commissione.

Infine la von der Leyen ha invitato l'inquilino della Casa Bianca al summit di Roma sulla Salute che si terrà nell'ambito del G20 il 21 maggio. "L'Ue e gli Stati Uniti sono entrambi i principali produttori di vaccini e abbiamo un forte interesse a lavorare insieme per il buon funzionamento delle catene di approvvigionamento globali", ha spiegato von der Leyen dando conto della telefonata avuta con il capo della Casa Bianca. "Per preparare meglio il mondo ad affrontare future pandemie e migliorare la sicurezza sanitaria in tutto il mondo, ho invitato il presidente Biden al Summit sulla Salute globale a Roma il 21 maggio", ha dichiarato la presidente della Commissione Ue.

"In materia di politica estera, abbiamo deciso di intensificare la nostra cooperazione come partner affini e di sostenere la democrazia, la stabilità e la prosperità sullo sfondo di un ambiente internazionale in rapida evoluzione. Lo faremo in stretta collaborazione con la Nato". Lo ha dichiarato la presidente della Commissione europea dando conto della telefonata avuta con il presidente americano. "Condividiamo una visione strategica della Russia. Ho suggerito di coordinare strettamente le nostre politiche e misure rispetto all'Europa orientale, in particolare. Abbiamo condiviso le nostre opinioni sulla situazione in Ucraina", ha aggiunto.

Commenti
    Tags:
    von der layenbidendazi





    in evidenza
    Ferragni-Fedez, storia al capolinea Il rapper sarebbe già fuori casa

    Le ultime indiscrezioni

    Ferragni-Fedez, storia al capolinea
    Il rapper sarebbe già fuori casa

    
    in vetrina
    Prime lancia lo spin-off di Lol, "Angioni futuro della comicità". Intervista ai giudici

    Prime lancia lo spin-off di Lol, "Angioni futuro della comicità". Intervista ai giudici


    motori
    La smart #3 Pro+ brilla nei test di sostenibilità di Green NCAP

    La smart #3 Pro+ brilla nei test di sostenibilità di Green NCAP

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.