A- A+
Esteri
È giallo sulla mediazione del Vaticano in Ucraina. Kiev e Mosca smentiscono

Kiev e Mosca smentiscono: non ci sono missioni vaticane per la pace

Mosca e Kiev non sono a conoscenza di una missione di pace del Vaticano per risolvere la guerra. Per la parte ucraina la smentita è arrivata da un esponente vicino all'ufficio presidenziale alla Cnn, come riporta il sito Agi.it. "Il presidente Zelensky non ha acconsentito a tali discussioni per conto dell'Ucraina. Se ci sono colloqui, stanno avvenendo a nostra insaputa o senza la nostra benedizione", ha sottolineato.

Da parte sua, il portavoce russo, Dmitri Peskov, ha sottolineato che il Cremlino non è a conoscenza della missione del Vaticano che Papa Francesco ha annunciato ai giornalisti. "No. Non si sa nulla", ha detto rispondendo ad una domanda specifica. Papa Francesco nei giorni scorsi, tornando da Budapest, aveva fatto riferimento a una missione della Santa Sede per porre fine alla guerra in Ucraina, ma senza dare dettagli

La Casa Bianca fa sapere che in 5 mesi 100 mila russi sono morti o sono stati feriti in Ucraina

Iscriviti alla newsletter
Tags:
kievmoscavaticano





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.