A- A+
Esteri
Elezioni Corsica, trionfa la coalizione nazionalista

In Corsica la coalizione nazionalista uscente di Gilles Simeoni e Jean-Guy Talamoni ha vinto con ampio margine il primo turno delle elezioni territoriali con il 45,36% dei voti, secondo risultati definitivi. "Credo che oggi la Corsica abbia inviato un segnale molto forte a Parigi e detto in modo ampiamente maggioritario: vogliamo la pace, vogliamo la democrazia, vogliamo costruire un'isola emancipata", ha commentato già ieri sera Gilles Simeoni, leader della lista "Pè a Corsica". "Il risultato è notevole, oltre le nostre attese", ha commentato Jean-Guy Talamoni.

La destra regionalista di Jean-Martin Mondoloni è arrivata in seconda posizione con il 14,97% dei voti, seguita con il 12,77% dalla lista di Valérie Bozzi, sostenuta dai Republicains, e poi dalla Republique en Marche di Jean-Charles Orsucci con l'11,26%. Le due liste di Mondoloni e Bozzi potrebbero unirsi in vista del secondo turno di domenica prossima. Il partito indipendentista U Rinnovu, portavoce di una linea nazionalista più radicale, sebbene abbia quasi triplicato il risultato del 2015, attestandosi al 6,69% dei voti, è rimasto poco sotto la soglia del 7% che gli avrebbe consentito di presentarsi al secondo turno. Il capolista Paul-Félix Benedetti ha escluso qualsiasi tipo di aggregazione con altre liste. La sinistra, guidata da Jacques Casamarta (Corse insoumise/PCF) ottiene il 5,68% dei voti. Il Front national registra invece un vero crollo, al 3,28%. La partecipazione si è attestata al 52,17%, in calo rispetto al 2015. I 234.000 elettori corsi hanno votato per eleggere i 63 rappresentanti di una nuova istanza che nascerà il primo gennaio dalla fusione dei due consigli dipartimentali e della collettività territoriale.

Tags:
corsica elezioni
in evidenza
Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

Stramare, nuova Diletta

Carolina, la musa del calcio
Regina della serie B in tv

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.