A- A+
Esteri
Estonia, scandalo corruzione. Si dimette il premier

Estonia: Ratas si dimette dopo l'avvio di un'indagine per corruzione sul Partito di Centro

Il primo ministro estone, Juri Ratas, si è dimesso in seguito all'apertura di un'indagine per corruzione nei confronti del Partito di Centro, del quale è esponente. "Oggi ho preso la decisione di rinunciare al ruolo di primo ministro", ha scritto Ratas su Facebook. L'inchiesta riguarda presunti rapporti illeciti tra il partito e una società immobiliare. 

Sotto inchiesta la società immobiliare Porto Franco

Il presidente estone, Kersti Kaljulaid, ha ora 14 giorni per nominare un nuovo primo ministro da sottoporre al voto di fiducia del Parlamento. Ratas ha espresso la speranza che le sue dimissioni aiutino a "gettare luce su ogni circostanza e fare chiarezza" e ha ribadito di non aver assunto "nessuna decisione nociva o consciamente sbagliata".

L'inchiesta riguarda una società immobiliare, la Porto Franco, che ha ricevuto un ingente prestito statale per poi vincere un lucroso appalto con le autorità della capitale Tallinn, il cui sindaco è membro dello stesso partito di Ratas. Il padre del proprietario di Porto Franco, l'uomo d'affari Hillar Teder, ha inoltre effettuato ingenti donazioni al Partito di Centro. Tra i sospetti di corruzione c'è Kersti Kracht, consulente del ministro delle Finanze Martin Helme, esponente del partito di estrema destra Ekre parte della coalizione di centrodestra guidata da Ratas.

"Come capo di governo, ritengo che nel caso di Porto Franco nessun ministro o partito abbia deciso di orientare le scelte del governo in una direzione illegale", si legge ancora nella nota di Ratas. Le dimissioni del primo ministro potrebbero far saltare il referendum sulla definizione costituzionale di matrimonio che il governo aveva previsto per la primavera. La consultazione ha subito forti critiche da sinistra in quanto la definizione di matrimonio come unione solo tra uomo e donna impedirebbe la futura approvazione dei matrimoni tra persone dello stesso sesso. In Estonia sono legali dal 2015 le unioni di fatto tra persone dello stesso sesso.

Loading...
Commenti
    Tags:
    estoniaestonia premierestonia premier dimissioniestonia premier si dimette
    Loading...
    in evidenza
    "Inutile il sacrifico di Enzo Tortora Magistrato che sbaglia non paga"

    Parla con Affari l'ex compagna Francesca Scopelliti

    "Inutile il sacrifico di Enzo Tortora
    Magistrato che sbaglia non paga"

    i più visti
    in vetrina
    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...

    Meteo febbraio da incubo con lo stratwarming. Entrerà nella storia...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    EQS, la prima ammiraglia full electric del marchio Mercedes-EQ

    EQS, la prima ammiraglia full electric del marchio Mercedes-EQ


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.