A- A+
Esteri
Francia: arrestato 36enne ricercato a Mont-Saint-Michel

Francia: arrestato 36enne ricercato a Mont-Saint-Michel

La polizia francese ha arrestato un 36enne sospettato di aver minacciato ieri le forze dell'ordine a Mont-Saint-Michel, costringendo all'evacuazione del sito turistico in Normandia. L'uomo e' stato bloccato intorno alle 23:30 di domenica nei pressi di uno svincolo autostradale a Caen. Lo riferisce BFMTV aggiungendo che il 36enne e' noto alla polizia per reati comuni. A Mont-Saint-Michel, nel nord-ovest della Francia, uno dei luoghi simbolo della cristianita' e di un Paese gia' duramente colpito dal terrorismo, l'allarme e' scattato domenica mattina alle 7:45 su un bus-navetta diretta sull'isolotto, quando una guida turistica ha avvertito la gendarmeria che lungo il tragitto un uomo aveva espresso propositi minacciosi verso poliziotti e gendarmi. E' scattato cosi' l'ordine di evacuazione del paesino, i turisti sono stati invitati ad andare via e i residenti a restare in casa. Dopo piu' di quattro ore, il prefetto della regione della Manica, Jean-Marc Sabathe', ha spiegato di avere "la quasi certezza che il sospetto non si trovi piu'" sull'isolotto della Normandia patrimonio dell'Unesco e alle 14 c'e' stata la riapertura al pubblico. Inizialmente il sospetto e' stato seguito tramite il sistema di video-sorveglianza della polizia municipale e con gli elicotteri, ma poi se ne sono perse le tracce. E' stato riportato che in seguito avrebbe avuto una violenta discussione con il gestore di un caffe' che gli ha negato il permesso di esibirsi davanti al suo locale e che avrebbe lanciato nuove minacce verso le forze dell'ordine. L'isola di Mont-Saint-Michel, che con il suo straordinario monastero medievale e il chiostro a 80 metri d'altezza attira piu' di due milioni di visitatori l'anno, si trova un chilometro al largo della costa.

Francia: minaccia agenti, paura a Mont-Saint-Michel

Mattinata di paura a Mont-Saint-Michel, nel nord-ovest della Francia, dopo che una guida turistica ha avvertito i gendarmi di aver sentito un uomo minacciare le forze dell'ordine. In uno dei luoghi simbolo della cristianita' e di un Paese gia' duramente colpito dal terrorismo, e' immediatamente scattata l'allerta con l'ordine di evacuazione del paesino e i turisti invitati ad andare via e i residenti a restare in casa.

Appena un mese fa un terrorista aveva colpito un altro gioiello medievale francese, Carcassonne, facendo tre morti. Dopo piu' di quattro ore, il prefetto della regione della Manica, Jean-Marc Sabathe', ha spiegato di avere "la quasi certezza che il sospetto non si trovi piu'" sull'isolotto della Bretagna patrimonio dell'Unesco e alle 14 c'e' stata la riapertura al pubblico. Nel frattempo sono proseguite le ricerche per l'uomo tra i 20 e i 30 anni con maglietta bianca e pantaloni neri, di cui la polizia ha anche una fotografia, con 50 agenti che perquisivano casa per casa. "Tutte le abitazioni sono state perquisite", ha riferito il prefetto, "allargheremo le ricerche ed esamineremo i video di sorveglianza".

L'allarme era scattato alle 7.45 del mattino su un bus-navetta diretto a Mont-Saint-Michel, quando una guida turistica ha avvertito la gendarmeria che lungo il tragitto un uomo aveva espresso propositi minacciosi verso poliziotti e gendarmi. Inizialmente il sospetto e' stato seguito tramite il sistema di video-sorveglianza della polizia municipale e con gli elicotteri, ma poi se ne sono perse le tracce.

Si sa che in seguito avrebbe avuto una violenta discussione con il gestore di un caffe' che gli ha negato il permesso di esibirsi davanti al suo locale e che avrebbe lanciato nuove minacce verso le forze dell'ordine. L'isola di Mont-Saint-Michel, che con il suo straordinario monastero medievale e il chiostro a 80 metri d'altezza attira piu' di due milioni di visitatori l'anno, si trova un chilometro al largo della costa della Normandia. La Francia ha subito un'ondata di attacchi terroristici dal 2015 che hanno causato oltre 240 morti.

Tags:
francia: minaccia agentipaura a mont-saint-michel
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Citroen: sarà in concessionaria a inizio 2022 la nuova CX 5

Citroen: sarà in concessionaria a inizio 2022 la nuova CX 5


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.