A- A+
Esteri
Gentiloni non chiude a Draghi Commissario Ue. L'allarme IA: "Bomba sociale"
Paolo Gentiloni

Ue, Gentiloni non chiude la porta a Draghi: "Decideremo il nome il prossimo 17 giugno"

Paolo Gentiloni, commissario europeo per gli Affari economici, è intervenuto al Festival internazionale dell'Economia di Torino e ha affrontato i temi caldi della politica ma non solo. Ha lanciato anche un allarme sui possibili effetti devastanti per la società legati all'intelligenza artificiale. L'ex Pd ha fatto il punto sui favoriti per la poltrona di Commissario Ue, ma a precisa domanda su il nome a sorpresa dell'ex premier Mario Draghi non ha escluso questa possibilità, facendo intendere che potrebbero anche esserci sorprese dopo le Europee dell'8-9 giugno. "Su Draghi - dice Gentiloni a La Stampa - non mi esprimo neppure sotto tortura. I candidati sono Schmit per i socialisti e Von der Leyen per i popolari. Cinque anni fa il candidato del Ppe era Manfred Weber, ma non arrivò alla meta. Cosa succederà lo capiremo alla riunione informale del 17 giugno".

Leggi anche: Gentiloni: "I 200mld del Pnrr? Nessun merito dell'Italia. Decise un algoritmo"

Gentiloni poi si è soffermato sul delicato tema dell'intelligenza artificiale, lanciando un vero e proprio allarme sulle possibili conseguenze. "Si tratta - ha detto Gentiloni a La Stampa - di una grande opportunità, ma non possiamo permetterci che la sostituzione del lavoro diventi una bomba a orologeria". La partita, secondo il commissario economico dell'Ue - a livello internazionale si gioca su tre livelli: "La ricerca e la qualità dell'innovazione; la potenza dei computer e la quantità dei dati disponibili. Sui computer recuperiamo terreno, grazie anche all'Italia, ma sulla ricerca scontiamo investimenti privati ridotti al minimo. I fondi pubblici sono pochi, è vero, ma la differenza con gli altri Paesi la fanno i privati. Serve il mercato unico dei capitali".






in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni

Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni


motori
Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.