A- A+
Esteri
Hong Kong, Cina verso legge per sicurezza nazionale. "Pechino vuole zittirci"
(fonte Lapresse)

Hong Kong, Cina: Parlamento valutera' legge sicurezza nazionale

L'Assemblea Nazionale del Popolo, il Parlamento cinese, che aprira' domani i lavori annuali, valutera' la proposta di una legge sulla Sicurezza Nazionale a Hong Kong, uno dei capitoli piu' controversi per la Regione Amministrativa Speciale cinese, che gia' in passato aveva riscontrato una forte opposizione popolare nell'ex colonia britannica. Lo conferma l'agenzia Xinhua, pubblicando l'agenda dei lavori, dove la bozza riguardante la legge figura in quinta posizione (su nove).  L'Assemblea Nazionale del Popolo valutera' la bozza riguardante "l'istituzione e il miglioramento del sistema giuridico e del meccanismo di attuazione della Regione Amministrativa Speciale di Hong Kong per il mantenimento della sicurezza nazionale". Secondo quanto riportato dai media di Hong Kong, il voto sulla bozza e' atteso per la settimana prossima, forse all'ultimo giorno di lavori, previsto il 28 maggio prossimo.

Hong Kong, Cina: legge su sicurezza nazionale "necessaria"

La sicurezza nazionale e' "il fondamento che sostiene la stabilita' del Paese" e, "alla luce delle nuove circostanze", l'Assemblea Nazionale del Popolo esercita i poteri della Costituzione per "per salvaguardare la sicurezza nazionale di Hong Kong sotto il modello 'un Paese, due sistemi'. Questo e' assolutamente necessario", ha dichiarato il portavoce dell'Assemblea Nazionale del Popolo, Zhang Yesui, durante la conferenza stampa di presentazioni dei lavori al via domani e che proseguiranno fino al 28 maggio prossimo. La legge sulla Sicurezza Nazionale a Hong Kong e' uno dei capitoli piu' controversi per la Regione Amministrativa Speciale cinese …

Hong Kong, Wong: "Pechino vuole zittirci con forza e paura"

L'attivista pro-democratico di Hong Kong, Joshua Wong, volto delle proteste anti-governative dello scorso anno, punta il dito contro la bozza di risoluzione che, con ogni probabilita', portera' all'approvazione della controversa legge sulla Sicurezza Nazionale a Hong Kong d parte dell'Assemblea Nazionale del Popolo, il parlamento cinese, che apre domani i lavori annuali. "La mossa di Pechino e' una diretta rappresaglia agli sforzi degli abitanti di Hong Kong di risvegliare la consapevolezza nell'ultimo anno", scrive Wong su Twitter. "Pechino sta tentando di zittire le voci critiche di Hong Kong con la forza e la paura".

Loading...
Commenti
    Tags:
    hong kongcinawong
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Dopo la fusione fra il Pd e il Csm nasce il nuovo simbolo

    Palamara-gate

    Dopo la fusione fra il Pd e il Csm nasce il nuovo simbolo

    i più visti
    in vetrina
    Heidi Klum nuda in piscina. Vestita solo con la collana. Le foto

    Heidi Klum nuda in piscina. Vestita solo con la collana. Le foto


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mini svela la nuova Countryman

    Mini svela la nuova Countryman


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.