A- A+
Esteri
Israele, Meloni sente Netanyahu: "Rilascio ostaggi e cessate il fuoco"

Israele, Meloni sente Netanyahu, rilascio ostaggi e cessate fuoco

Il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha avuto una conversazione telefonica con il Primo Ministro di Israele, Benjamin Netanyahu, per fare il punto sulla situazione a Gaza e nella regione. Nel riconoscere il diritto all'autodifesa dello Stato di Israele, il presidente Meloni ha auspicato che si giunga al piu' presto a un cessate il fuoco sostenibile e al rilascio degli ostaggi nelle mani di Hamas in linea con la Risoluzione 2735 del Consiglio di Sicurezza Onu e con l'azione di mediazione americana". Lo riferisce una nota di Palazzo Chigi.

Meloni-Netanyahu, piu' aiuti civili Gaza. No tensioni Libano

La conversazione telefonica ha anche fatto emergere "la comune valutazione circa la necessita' di rafforzare l'assistenza umanitaria per la popolazione civile di Gaza e di evitare un incremento delle tensioni lungo il confine tra Israele e Libano, dove l'Italia e' in prima linea per la stabilita' dell'area attraverso la sua partecipazione alla missione Unifil". 






in evidenza
Affari in Rete

Esteri

Affari in Rete


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
NISMO torna in Europa con la nuova Nissan Ariya NISMO elettrica

NISMO torna in Europa con la nuova Nissan Ariya NISMO elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.