A- A+
Esteri
Londra, bus a due piani si schianta contro negozio: passeggeri intrappolati

Un autobus a due piani si è schiantato ieri mattina contro un negozio a Lavender Hill, nella parte sud di Londra. Lo riferisce la Bbc, secondo la quale due donne sono ancora intrappolate nel piano superiore. L'autista è stato ricoverato in ospedale, mentre sei feriti sono stati curati sul posto. A bordo del mezzo vi era una dozzina di passeggeri.

Foto postate sui social mostrano la vetrina del negozio completamente distrutta dall'autobus della linea 77 e l'intervento dei mezzi dei pompieri per estrarre le donne intrappolate. La società londinese dei trasporti (TfL) ha aperto una inchiesta sulle cause dell'incidente. Alcuni testimoni hanno parlato di fumo che usciva da sotto l'autobus.

Tags:
londrabus a due piani si schianta contro negozio: passeggeri intrappolati
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.