A- A+
Esteri
Polonia, Sikorski : "A Putin resta solo l'atomica, non escludo truppe a Kiev"
Radoslaw Sikorski e Stoltenberg

Polonia, Sikorski : "Non dobbiamo tormentarci dinanzi alla minaccia di Putin di usare le armi nucleari"

Alle minacce del presidente della Nato Stoltenberg che non ha escluso l'invio di truppe in Russia, si aggiungono ora quelle del ministro degli Esteri polacco Radoslaw Sikorski: "Putin - dice Sikorski a La Repubblica in merito alla guerra in Ucraina - ha potenziato i missili nucleari e ha modernizzato il suo deposito di testate nucleari nell’exclave di Kaliningrad già negli anni scorsi. Può annientarci con le bombe atomiche miriadi di volte. Ma è l'ultima carta che può giocarsi. L’esercito russo non è attrezzato per combattere in un ambiente contaminato. La minaccia di usare le armi nucleari ha una serie di implicazioni complicate e non dovremmo tormentarci dinanzi a questa minaccia".

Leggi anche: Putin apre a nuovi negoziati: ipotesi di una tregua olimpica in Ucraina
 

"Se la Polonia è pronta a inviare truppe in Ucraina? Non dovremmo escluderlo. Dovremmo lasciare Putin - prosegue Sikorski a La Repubblica - col fiato sospeso sulle nostre intenzioni. Se Putin vuole porre fine alla guerra, può farlo ritirandosi dall’Ucraina. Può farlo con una sola telefonata. Che suonerebbe così: "Caro capo di stato maggiore, la pregherei di porre fine all’operazione militare speciale, a partire da domani". La tragedia vera è che l’Ucraina non può farlo".






in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni

Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni


motori
Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Alpine apre il primo atelier Alpine a Barcellona

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.