A- A+
Esteri
Putin-Lukashenko: "Occidente vuole destabilizzarci, su caso Ryanair emotività"

La Bielorussia sta assistendo a nuovi tentativi di destabilizzazione da parte dell'Occidente, come succedeva lo scorso agosto, ai tempi delle contestate elezioni presidenziali. E' la denuncia lanciata dal presidente Alexander Lukashenko, durante il suo colloquio con l'omologo russo, Valdimir Putin, a Sochi.

L'Unione europea rimase silente nel 2013 quando l'aereo dell'allora presidente boliviano, Evo Morales, fu costretto ad atterrare in Austria di fronte alla chiusura dei cieli da parte di Francia, Spagna, Portogallo e Italia per il sospetto che trasportasse Edward Snowden, la talpa del Nsagate. Lo ha sottolineato il presidente russo, Vladimir Putin, dopo aver incontrato a Sochi l'omologo bielorusso, Alexander Lukashenko, alla luce delle polemiche suscitate dal dirottamento da parte di Minsk domenica scorsa di un volo Ryanair per arrestare il blogger dissidente Roman Protasevich.

Commenti
    Tags:
    putinlukashenkibielorussia





    in evidenza
    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    La “Pietà” di Gaza

    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Citroën rivoluziona il mercato con la Nuova C3 Aircross

    Citroën rivoluziona il mercato con la Nuova C3 Aircross

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.