A- A+
Esteri
Sì ai matrimoni gay in Svizzera. Netta vittoria del sì al referendum

Sì ai matrimoni tra persone dello stesso sesso in Svizzera. Secondo la proiezione dell'agenzia di sondaggi gfs.bern per le emittenti pubbliche svizzere, il 64% degli elettori ha votato a favore della misura nel referendum nazionale che si è tenuto oggi. l parlamento svizzero e il Consiglio federale hanno sostenuto la misura "Matrimonio per tutti", e i sondaggi effettuati prima del referendum hanno mostrato un solido sostegno da parte degli elettori. La Svizzera autorizza le unioni civili tra persone dello stesso sesso dal 2007. I sostenitori della misura affermano che la norma metterebbe i partner dello stesso sesso sullo stesso piano legale delle coppie eterosessuali, ad esempio consentendo loro di adottare bambini e facilitando la cittadinanza per i coniugi dello stesso sesso. Permetterebbe anche alle coppie lesbiche di utilizzare la donazione di sperma regolamentata. Per gli oppositori sostituire le unioni civili con i pieni diritti matrimoniali minerebbe le famiglie basate sull'unione tra uomo e donna.

Commenti
    Tags:
    svizzera referendum matrimoni gay





    in evidenza
    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

    Culture

    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

    
    in vetrina
    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


    motori
    La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

    La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.