A- A+
Esteri
Ucraina, nerd ventunenne amante delle armi: la talpa che ha rubato i file Usa

Fuga documenti Usa dal Pentagono, il New York Times identifica la talpa dei leak 

Sarebbe un giovane 21enne, Jack Teixeira, un operatore dell'ala di intelligence della Massachusetts Air National Guard, la fonte all'origine della fuga di documenti classificati dei militari statunitensi. Lo scrive il New York Times secondo cui il giovane è anche il coordinatore della chat di un gruppo privato online chiamato, chiamato "Thug Shaker Central", dove circa 20-30 persone, per lo più giovani e adolescenti, si ritrovano uniti dalla passione per le armi, i videogiochi e anche i meme razzisti.

Due dirigenti statunitensi hanno confermato che gli investigatori vogliono parlare con lui della fuga di documenti, ritenendo che potrebbe avere informazioni rilevanti per l'indagine. Gli investigatori federali stanno cercando da giorni la persona che ha fatto trapelare i documenti top secret online ma finora non hanno identificato Teixeira o chiunque altro come sospetto. Il quotidiano ha identificato la presunta talpa attraverso il suo profilo sulla piattaforma online Discord, individuando altri dettagli, come l'interno della sua casa d'infanzia - postata sui social in foto di famiglia - che coincidono con quelli ai margini delle foto dei documenti classificati fatti trapelare. 

Fuga documenti Usa dal Pentagono, sarebbe stata individuata la talpa: l'indiscrezione del Washington Post

Prima del New York Times, a lanciare una - diversa - indiscrezione è stato il Washington Post: dietro "OG" - nome in codice - un 20enne appassionato di videogame, armi che lavora all'interno di una base militare.

Il ragazzo sarebbe il leader di un server su Discord, messaggistica istantanea progettata per la comunicazione tra comunità di videogiocatori, che ha rivelato documenti top secret del Pentagono. A "beccarlo" il quotidiano americano Washington Post, che ha intervistato dei membri della chat che sembrano aver confermato i sospetti, indicando in OG (il nome con cui si fa chiamare) il responsabile dei fatti. Il Post ha anche visto un video dell'uomo in un poligono di tiro con un grosso fucile, che "urla una serie di insulti razzisti e antisemiti alla telecamera, poi spara diversi colpi contro un bersaglio".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
documenti usaucrainausa





in evidenza
Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

Guarda la gallery

Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni


in vetrina
Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi

Affari in rete/ Elezioni in Sardegna, la discesa della Lega dal 2019 a oggi


motori
McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

McLaren Artura Spider 2025: innovazione e prestazioni per la supercar ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.