A- A+
Esteri
Guerra, Zelensky apre alla pace con i russi senza restituzione Crimea

Di Maio: "L'Italia pronta a fare da garante tra Russia e Ucraina"

"L'Italia è pronta a diventare uno Stato garante nel quadro di un possibile trattato russo-ucraino che preveda la neutralità di Kiev", ha spiegato il ministro degli Esteri Luigi Di Maio.  "Il nostro Paese sostiene un percorso europeo per l'Ucraina, che comporterà le necessarie riforme. In attesa della risposta della Commissione per individuare i prossimi passi, siamo pronti a offrire a Kiev l'assistenza tecnica necessaria per questo processo".

Zelensky apre a pace con i russi senza restituzione Crimea

L'Ucraina sarebbe disposta ad accettare un accordo di pace di compromesso con la Russia se le forze di Mosca si ritirassero "sulle posizioni del 23 febbraio", a dirlo è il presidente Volodymyr Zelensky, intervenendo in video alla Chatham House, think tank britannico con sede a Londra. Almeno per ora Kiev non pretenderebbe la restituzione della Crimea, annessa dai russi nel 2014. "Da parte nostra non tutti i ponti diplomatici sono stati bruciati".

Guerra Russia Ucraina, Zelensky: continui bombardamenti a Mariupol

Le forze russe continuano a bombardare l'acciaieria AzovstalMariupol nonostante le operazioni i corso per evacuare i civili. Lo ha denunciato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky. "Ci sono ancora donne e molti bambini. "Immaginate l'inferno: piu' di due mesi di continui bombardamenti e morte costante nelle vicinanze", ha denunciato il presidente. Non e' chiaro quanti civili siano ancora intrappolati nell'impianto. Secondo l'intelligence britannica, le forze russe continuano l'assalto per il secondo giorno consecutivo.

Mosca aveva annunciato un cessate il fuoco di tre giorni a partire da giovedi', ma un comandante del reggimento Azov, che difende il complesso, ha affermato in un video su Telegram che "proseguono pesanti sanguinosi combattimenti" e ha accusato la Russia di non aver rispettato la promessa di cessate il fuoco. Il presidente russo, Vladimir Putin, ha assicurato l'apertura di corridoi umanitari, ma ha chiesto la resa dei combattenti. 

Guerra Russia Ucraina, Kiev: oggi ci concentriamo su Azovstal: restano 200 civili 

"Oggi ci concentriamo sull'acciaieria Azovstal". Lo ha detto la vice prima ministra ucraina Iryna Vereshchuk. "Siamo riusciti a evacuare quasi 500 civili", ha scritto su Telegram il capo dell'amministrazione presidenziale Andriy Yermak. Dopo le ultime evacuazioni, il sindaco di Mariupol stima che dentro l'acciaieria Azovstal di Mariupol restino circa 200 civili.

Leggi anche: 

Elezioni 2023 rinviate causa guerra. Nuove conferme, dietro le quinte dicono..

Centrodestra, Sgarbi: "Salvini accetterà Meloni premier? Inevitabile"

Elezioni Usa, Biden già ko tra inflazione e crisi: così Trump si ricandida

La Russia annuncia: simulato lancio di missili nucleari tra Polonia e Lituania

Cairo ad Affaritaliani: "Non ho alcuna intenzione di vendere La7"

Sarah Viola: "Per i reati nati dal disagio mentale servono gli psichiatri"

Rissa Mughini-Sgarbi da Costanzo. VIDEO

Gruppo Hera: distribuiti ai territori oltre €2,2 miliardi nel 2021

AXA Italia - Rai, al via nuovo format di branded entertainment

Poste Italiane celebra 160 anni: da sempre al fianco del Paese

Commenti
    Tags:
    guerra russia ucrainaputinzelensky





    in evidenza
    Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

    Inverno continuo

    Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

    
    in vetrina
    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


    motori
    Renault 5 Rivoluziona il Mercato EV, 50.000 nomi in lista d’attesa

    Renault 5 Rivoluziona il Mercato EV, 50.000 nomi in lista d’attesa

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.