A- A+
Esteri
Ungheria, il Parlamento revoca l’emergenza: via i poteri speciali a Orban

Il Parlamento ungherese ha approvato la fine del controverso stato di emergenza dichiarato per combattere la pandemia di Covid-19, che ha permesso al premier, l'ultranazionalsita Viktor Orban, di governare con decreti per piu' di due mesi, innescando forti critiche internazionali. La revoca dello "stato di pericolo" e' stata votata all'unanimita' dai 192 deputati presenti, in un'assemblea ampiamente dominata dal partito conservatore nazionale Fidesz di Orban. Entrera' formalmente in vigore nei prossimi giorni. La legislazione adottata il 30 marzo aveva concesso al leader nazionalista quasi pieno potere, per un periodo indefinito, il tempo ritenuto necessario per combattere l'epidemia di nuovo coronavirus.

Con la mossa Budapest aveva attirato l'ira dell'opposizione ungherese e le critiche di molti funzionari europei che accusavano Viktor Orban di aver sferrato un altro colpo alla democrazia gia' martoriata in questo paese dell'Ue. Il rischio di mantenere i poteri speciali dell'esecutivo senza limiti di tempo era stato considerato grave. L'abrogazione dello stato di emergenza e' una "illusione ottica", hanno tuttavia denunciato diverse Ong ungheresi che difendono i diritti civili. Durante la sessione odierna, i deputati hanno anche adottato un testo che, secondo le associazioni che protestano, autorizza il governo a dichiarare in futuro uno "stato di crisi sanitaria" e legiferare con decreto.

Commenti
    Tags:
    ungheriaorbanorban poteri speciali
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G

    Mercedes: una coppia di artisti messicani trasformano una Classe G


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.