A- A+
Esteri
Chi è Alexandr Wang: l'immigrato diventato milionario: "E' il nuovo Elon Musk"
Elon Musk e Alexander Wang

Chi è Alexandr Wang, il genio di Scale Al

 

Alexandr Wang, l'ultimo prodigio della Silicon Valley, ha solo 25 anni e un patrimonio di oltre un miliardo di dollari. Forbes lo ha definito il nuovo miliardario self-made più giovane del mondo. Sono in molti a pensare che Wang potrebbe essere il prossimo Elon Musk o Jeff Bezos. E tutto questo grazie non ad una cospicua eredità o ad un nome famoso, bensì ad una visione imprenditoriale avanzata.

Wang, figlio di immigrati cinesi, ha trascorso l’infanzia nella base militare segreta di Los Alamos National Laboratory nel New Mexico dove è nata la prima arma nucleare. I genitori erano impiegati come fisici su progetti militari. In diverse interviste il giovane imprenditore ha confermato che “A causa del tipo di lavoro che svolgevano, i miei genitori hanno avuto un grande impatto sulla visione del mondo della nostra famiglia. Ecco perché ho deciso di diventare un programmatore: volevo fare la differenza in questo mondo".

Alexandr Wang: un talento innato per la matematica

Fin da piccolo Alexandr Wang aveva dimostrato un formidabile talento per i numeri a tal punto da partecipare alle competizioni per programmatori e persino alle Olimpiadi di matematica americane. Alexandr Wang è cofondatore (insieme a Lucy Guo) e CEO di Scale Al, la startup lanciata nel 2016, a soli 19 anni. Le scoperte della società di San Francisco nella codifica dei dati per ottimizzare i sistemi di intelligenza artificiale hanno subito attirato molte aziende bisognose di migliorare i processi automatizzati per la trascrizione audio, il riconoscimento delle immagini e la raccolta di documenti. Il software di Wang è in grado di trasformare una serie di numeri in informazioni preziose per le aziende di ogni settore. Aziende del calibro di Uber, Airbnb, Toyota, PayPal e General Motors sono ormai clienti di Scale Al. Pure l'esercito americano utilizza il software di Scale AI per quantificare i danni causati dai bombardamenti russi in Ucraina. La società ha firmato contratti militari per un valore di 350 milioni di dollari

Usa: Scale Al valutata un miliardo di dollari

Nella Silicon Valley Scale AI è l'unicorno più recente, una tra quelle società valutate un miliardo di dollari prima della quotazione. L'idea di Scale Al è venuta a Wang durante gli studi al Massachusetts Institute of Technology (MIT). Scale AI ha avuto finanziamenti da Y Combinator, l'acceleratore di startup tecnologiche che ha lanciato anche Dropbox, Twitch e Airbnb. E adesso, alla sua prima esperienza di lavoro, Wang è in tutte le liste delle persone sotto i 30 anni più ricche del mondo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alexandr wangelon muskjeff bezosmitsilicon valley





    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda la gallery

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


    motori
    Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

    Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.