A- A+
Green
Ambiente, il vestiario fa la sua parte:ecco i maglioni cashmere ecosostenibili

Nuovi modelli 100% ecosostenibili realizzati a km 0 nel distretto di Prato da vecchi maglioni destinati alla discarica. Dopo due anni sarà possibile riportarli a Rifò che li rigenererà di nuovo ottenendo un buono sconto

100% rigenerati e sostenibili. Sono i nuovi maglioni in cashmere rigenerato di Rifò, giovane brand pratese di moda ecosostenibile, prodotti interamente nel distretto tessile di Prato con il con il metodo artigianale a “calata”, una speciale tipologia di produzione che garantisce risultati di pregio e minimo scarto di materiale, poiché permette di cucire i capi senza alcun genere di taglio.

In tre modelli, sono realizzati a partire da vecchi maglioni in cashmere destinati alla discarica e che invece, grazie a Rifò, riprendono vita in nuovi capi ecosostenibili che conservano le stesse qualità dei prodotti originali, riducendo, rispetto a un capo nuovo, del 90% l’uso di acqua, del 77% quello dell’energia, del 90% i prodotti chimici, del 95% le emissioni di CO2 e del 100% l’uso di coloranti, infatti, i nuovi filati non vengono ritinti ma assumono la colorazione dei tessuti iniziali.

Una collezione ecologica e circolare che unisce tradizione artigiana nella tessitura con il rispetto per le risorse naturali e l’attenzione all’ambiente, grazie anche alla produzione responsabile a km 0. Da qui nascono i nuovi modelli, “Francesca” e “Giulietta” per donna e “Roberto” per uomo, realizzati con filato rigenerato composto da 97% cashmere e 3% lana e disponibili in 6 colori monocromatici e 3 bi-colore inspirati alla tradizione enogastronomica toscana e non solo: beige cantuccio, grigio lampredotto, rosso montalcino, verde rosmarino, blu mora e l’inedito rosa ravanello.

Con l’occasione Rifò inaugura anche “Forever” un nuovo servizio che permette a chi ha acquistato un maglione in cashmere, della nuova collezione, di restituirlo, passati almeno 2 anni, dando così la possibilità a Rifò di rigenerarlo nuovamente e ricevendo in cambio un buono sconto.

“Da una nostra indagine è emerso che dopo due anni le persone smettono di indossare un capo d’abbigliamento, anche se questo è ancora utilizzabile – racconta Niccolò Cipriani, fondatore di Rifò insieme a Clarissa Cecchi – e così a partire da questa conclusione abbiamo ideato il nuovo servizio Forever, che ci permette di recuperare e rigenerare nuovamente anche i nostri prodotti, creando, con un gioco di parole, un circolo virtuoso di economia circolare”.

 

Commenti
    Tags:
    cashmere ecosostenibile
    in evidenza
    "Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

    La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

    "Cos'è la destra? Cos'è la sinistra?": dalla Milano di Gaber alla Piazza di Ceglie, snodo delle elezioni 2022

    
    in vetrina
    Scatti d'Affari Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia

    Scatti d'Affari
    Primark, inaugurato l'undicesimo punto vendita in Italia


    casa, immobiliare
    motori
    Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go

    Toyota, rinnova l'app di mobilità intregrata KINTO Go


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.