A- A+
Green
Imballaggi in acciaio, riciclo vicino all’80% nel 2020: parola di Ricrea

Nel 2020, nei Comuni italiani è aumentata del 6% la quota pro-capite di imballaggi in acciaio raccolti, in media 4,01 chilogrammi per abitante. L’anno scorso è stato riciclato il 79,8% degli imballaggi in acciaio immessi al consumo (-0,8% sul 2019), pari 370.963 tonnellate.

A rivelarlo è Ricrea, il Consorzio Nazionale per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi in Acciaio, sottolineando che, nonostante le pesanti restrizioni che hanno colpito i settori della ristorazione e dell’industria non alimentare, l’Italia si conferma un’eccellenza europea nella raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio, quali barattoli e scatolette, bombolette spray, tappi corona, capsule, scatole fantasia, latte, fusti e fustini.

A livello di energia risparmiata, gli imballaggi in acciaio avviati al riciclo nel 2020 hanno consentito di risparmiare 1,3 TWh di energia primaria e 260.000 tonnellate di materia prima, evitando la dispersione nell’ambiente di 384.000 tonnellate di CO2 equivalente.

Il valore economico della materia recuperata in un anno è arrivato a quota 12 milioni di euro.

Domenico Rinaldini, Presidente di Ricrea, uno tra i sei consorzi di filiera del Sistema Conai, ha dichiarato: “In un anno così delicato siamo orgogliosi dei risultati raggiunti da tutta la filiera del riciclo degli imballaggi in acciaio, un metallo che viene riutilizzato all’infinito senza perdere le sue intrinseche qualità. Questi dati evidenziano ancora una volta come siamo già in linea con l’obiettivo dell’80% previsto dalle direttive europee in materia di economia circolare entro il 2030”.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    ricicloalluminioraccolta differenziataricrea
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4

    Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.