A- A+
Green
Singapore, la carne sintetica arriva in tavola: è la prima volta al mondo

Arriva per la prima volta nei ristoranti la carne sintetica, quella cioè prodotta in laboratorio, e che cioè non è mai passata da un allevamento o un mattatoio. Accade a Singapore dove l'ente di regolamentazione alimentare, la Singapore Food Agency, ha dato il 'via libera' alla carne creata da cellule animali e prodotta in bioreattori dalla start-up statunitense Eat Just. E' una "svolta per l'industria alimentare globale", ha esultato l'azienda.

In effetti, con una crescita vorticosa della popolazione mondiale l'industria alimentare cerca da anni di trovare modi meno dannosi per l'ambiente di produrre la carne; e sono decine le aziende in tutto il mondo che stanno cercando di 'allevare' in laboratorio carne di maiale, manzo o vitella. Si calcola infatti che la richiesta e il consumo di carne aumenterà vertiginosamente nei prossimi decenni; ma l'allevamento tradizionale -che richiede enormi quantità di acqua ed è responsabile della gran parte delle emissioni di gas serra- è un fattore chiave del surriscaldamento climatico; inoltre la carne prodotta con i metodi tradizionali pone a molti problemi etici e di garanzie sanitarie.    

Ecco dunque che arriva la carne 'coltivata' in laboratorio, come viene indicata quella prodotta da cellule animali. A Singapore è stata autorizzata la vendita di bocconcini di pollo. E secondo Josh Tetrick, cofondatore e Ceo di Eat Just, sarà la prima di una serie di 'via libera'. Eat Just ha fatto sapere di aver realizzato oltre 20 cicli di produzione in bioreattori da 1.200 litri e che i controlli su sicurezza e qualità hanno dimostrato che il prodotto 'coltivato' risponde agli standard alimentari. Attualmente ogni giorno sul pianeta vengono macellati 130 milioni di polli e 4 milioni di maiali.

Commenti
    Tags:
    singaporecarne vegetalecarne coltivata in laboratoriocarne laboratoriocarne sintetica
    in evidenza
    Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

    La visione di Fondo For.Te.

    Formazione continua e lavoro
    Ecco come superare il mismatch

    
    in vetrina
    E.ON, inaugurato impianto fotovoltaico alla Scuola Germanica di Milano

    E.ON, inaugurato impianto fotovoltaico alla Scuola Germanica di Milano


    motori
    Debutta la quinta generazione di Doblo, anche elettrico

    Debutta la quinta generazione di Doblo, anche elettrico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.