Roma, 13 apr. (Labitalia) - Giuliano Gaiba e` stato designato dagli azionisti per succedere a Gaetano Casertano come amministratore delegato del gruppo turistico Hotelturist - partecipato in maniera paritetica da Solfin e Cdp Equity al 46% e per il restante 8% da Isa - che opera in Italia con il marchio Th Resorts, uno dei principali player a livello nazionale attivo nella gestione di 30 strutture alberghiere - hotel, villaggi, resort - specializzato nel segmento leisure di fascia medio-alta. La sua nomina avviene nell’ambito del percorso di crescita e rafforzamento manageriale che la società ha intrapreso da alcuni anni e si inserisce nel processo di rinnovamento degli organi sociali che sarà effettivo a seguito del passaggio assembleare previsto per fine aprile.Giuliano Gaiba, che inizia oggi la sua attività in Th Resorts, vanta una trentennale esperienza nel settore della ristorazione, del F&b e del turismo, avendo lavorato in primari gruppi industriali nazionali ed internazionali. Prima di venire scelto per la guida di Th, è stato direttore generale operativo del gruppo Alpitour, con la responsabilità dei mercati Italia e Francia, ed amministratore delegato e direttore generale di Eden Viaggi."Sono lieto -ha dichiarato Graziano Debellini, presidente di Th Resorts- che il processo di selezione e nomina degli azionisti sia sfociato con la designazione di Giuliano Gaiba come amministratore delegato di Th Resorts. La sua esperienza maturata in primarie società e la sua conoscenza approfondita del settore turistico consentiranno alla nostra società` di portare avanti la propria strategia di crescita di medio-lungo periodo e di rispondere alle nuove sfide del mercato post pandemia. Desidero ringraziare Gaetano Casertano, anche a nome di tutto il consiglio di amministrazione della società, per l’impegno profuso e la dedizione dimostrata in questi ultimi anni", ha concluso. E per Giuliano Gaiba "questa nomina e` un onore per me e sono impaziente di lavorare con il team di Th Resorts che, facendo leva sul suo posizionamento competitivo, rappresenta un'ottima base per elaborare ed attuare un ambizioso piano strategico di sviluppo nel mercato turistico italiano e internazionale". "Th Resorts è un’azienda leader nel settore che, pur in un momento delicato e complesso come quello odierno, ha grandi potenzialità` di crescita e sviluppo, con una squadra di manager competenti e un presidente di grande visione”, ha concluso.

in evidenza
Feltri attacca Salvini: "E' in un impasse drammatico"

Cronache

Feltri attacca Salvini: "E' in un impasse drammatico"

in vetrina
Elettra Lamborghini senza il reggiseno. Wanda Nara esplosiva e...

Elettra Lamborghini senza il reggiseno. Wanda Nara esplosiva e...

motori
Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia

Nuova Jeep® Wrangler 4xe plug-in hybrid,ordinabile in Italia

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Sondaggio Ispsos su popolarità dei leader: Conte stacca ancora tutti
Fedez replica a Di Mare: “Se Rai3 non c’entra, perché...."
"Il coraggio di cambiare": Roma, sognando una capitale moderna


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.