A- A+
Libri & Editori
Booktoker, giovani influencer di libri su TikTok che fanno vendere gli editori

I libri sono tra i primi a colonizzare qualsiasi social, come conferma anche il neoarrivato Clubhouse, ma c’è un fenomeno che di recente ha spiazzato le case editrici: i booktoker.

Il termine deriva dall’unione di book e tktoker, cioè chi pubblica contenuti su tikTok, social popolarissimo tra i più giovani e che prevede la comunicazione tramite brevi video. Talmente brevi che ci sono influencer in grado di recensire libri in pochi secondi, sufficienti però a indirizzare le vendite, come è capitato a The Song of Achilles, che anni dopo la sua uscita è tornato a vendere 9 volte il volume normale grazie a un video su TikTok che, inserito nel giusto ashtag, è stato visto da milioni di utenti. #booktok, per esempio, supera i 5 miliardi di visualizzazioni.

Ciò che caratterizza questa “comunità” è l’età, molto bassa. Sono giovanissimi i tiktoker, come lo sono gli utenti che guardano i video e interagiscono. Non a caso la letteratura più commentata è la YoungAdult.

Il potenziale, insomma, è alto, ma da parte delle case editrici italiane non sembra ancora esserci molto interesse, manifestato invece dalle colleghe statunitensi, o più generalmente anglofone: un’altra caratteristica, infatti, è l’interetnicità di questi “santuari per adolescenti”, in cui i giovani possono rifugiarsi, conoscere nuovi amici da ogni parte del mondo e imparare e parlare un inglese semplice, comprensibile da Boston a Milano. L’uso del termine santuari non è un caso, visto che in questi mesi di lockdown e restrizioni sono molti i ragazzi e le ragazze che si affidano alle amicizie virtuali per evadere dalla quotidianità ma anche costruirsi un mondo che li rispecchi più di quello reale, visto che in molti lamentano di non poter parlare di libri con i loro amici “fisici” poiché nessuno di loro legge.

Commenti
    Tags:
    booktokerbooktitktokinfluencerlibrieditoriacase editrici
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Il vaccino preferito dagli italiani? Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    Covid vissuto con ironia

    Il vaccino preferito dagli italiani?
    Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    i più visti
    in vetrina
    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno

    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.