A- A+
MediaTech
Banca Mediolanum è la prima banca a lanciare Plick

Mediolanum e Plick. Veloce come un click Disponibile attraverso Mediolanum Wallet il nuovo servizio di pagamento in mobilità universale, sicuro, tracciabile, irrevocabile e con la stessa versatilità di un assegno bancario ma completamente digitale. Milano, 23 aprile 2018 –  Banca Mediolanum è oggi la prima banca a rendere disponibile ai suoi clienti Plick, l’innovativo servizio di pagamento in mobilità universale, sicuro, tracciabile, irrevocabile e con la stessa versatilità di un assegno bancario. Gli oltre un milione e duecentomila clienti di Banca Mediolanum potranno inviare pagamenti Plick a chiunque in modo semplice e veloce attraverso la nuova versione dell’app Mediolanum Wallet, disponibile su Google Play e su App Store.Plick è un servizio brevettato dalla startup italiana PayDo: nato per rivoluzionare la customer experience dell’assegno, offre ai clienti delle banche aderenti un nuovo modo - semplice e sicuro - per effettuare pagamenti in mobilità in tutta l’area SEPA. Plick permette di inviare pagamenti irrevocabili a qualsiasi beneficiario senza bisogno di registrazione ad alcun nuovo servizio, né di hardware o software specifici. Uno dei vantaggi di Plick è la possibilità di impostare l’esecuzione del pagamento ad una data futura, inviando da subito al beneficiario la conferma, con esito immediato alla scadenza, anche se festivo.  

banca mediolanum Plick Wallet
 

Per effettuare un pagamento Plick è sufficiente autenticarsi all’interno dell’app Mediolanum Wallet - disponibile su Google Play e su App Store -  e selezionare la voce “Pagamento Plick” all’interno della sezione “invia e richiedi denaro”. Nell’apposita schermata basta inserire il nome del beneficiario, un numero di cellulare o indirizzo mail (selezionabili dalla rubrica del telefono), l’importo, la causale e la data di pagamento desiderata.  Il beneficiario riceverà immediatamente un messaggio sms o una e-mail con un link attraverso cui potrà incassare il Plick indicando i dati del proprio conto corrente, se non inseriti dal pagatore. Al momento dell’accettazione o alla data di pagamento se successiva, la piattaforma Plick notificherà immediatamente l’avvenuta operazione e Mediolanum disporrà il pagamento.“Siamo fieri che Banca Mediolanum sia la prima banca italiana a offrire Plick ai propri clienti, che avranno quindi la possibilità di inviare pagamenti in modo facile, alla portata di tutti e con la massima sicurezza,” – afferma Gianluca Bosisio, direttore generale di Banca Mediolanum. – “L’innovazione tecnologica è da sempre uno dei valori fondanti di Banca Mediolanum,” – prosegue  Bosisio – “da anni in prima linea in particolare nel campo dei pagamenti in mobilità e delle forme innovative di trasferimento di denaro tra privati”.   “Siamo orgogliosi di poter rendere disponibile Plick ai clienti di Banca Mediolanum, che fin da subito ha creduto nel nostro progetto quando era poco più di un’idea, e ci ha accompagnato in questi mesi nelle fasi di sviluppo e testing”, commenta Massimo Grizzi, amministratore delegato di PayDo. “Siamo fiduciosi che a breve altri istituti possano rendere disponibile Plick ai loro clienti, e siamo al lavoro per sviluppare nuove funzionalità che rendano ancora più semplici i pagamenti e gli incassi in mobilità tra privati e aziende.”

Tags:
banca mediolanumplickbanca mediolanum plick
Loading...
in evidenza
Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

Lady Icardi da sogno

Wanda Nara, giungla "bollente"
Foto che lasciano a bocca aperta

i più visti
in vetrina
Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando

Meteo, c'è la data. Temporali e fresco tornano. Ecco quando


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.