A- A+
MediaTech
Berlusconi: "Il Giornale è mio". Clamoroso stop alla vendita agli Angelucci
Angelucci Berlusconi

Berlusconi vuole tenersi "Il Giornale". Il dietrofront ha un motivo chiaro

Silvio Berlusconi ci ha ripensato e non vuole più cedere "Il Giornale" alla famiglia Angelucci. Nonostante l'accordo fosse ormai stato ratificato ad inizio gennaio, il leader di Forza Italia, forse anche a causa dello scontro che si è aperto in maggioranza in seguito alle parole su Zelensky e alla replica del presidente ucraino durissima, con la premier Meloni "tiepida" nel prendere le difese dell'alleato, adesso Berlusconi ha deciso di rimettere tutto in discussione: "Il Giornale è mio", avrebbe ribadito con forza.

A spingere per la conclusione della trattativa - si legge sul Foglio - sono i manager del gruppo Mondadori e la famiglia Berlusconi. A chiedere un’ulteriore riflessione al Cav. è il partito convinto che l'acquisto degli Angelucci non sia altro che "un regalo, una dote da consegnare alla premier, un segno dell’uscita di scena di Berlusconi dalla politica". La vendita del Giornale si dava per finalizzata dopo le elezioni regionali in Lombardia. Oggi un ripensamento che contrappone i fratelli Berlusconi. Adesso potrebbe tornare alla carica Cairo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
famiglia angelucciil giornalesilvio berlusconi





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni


motori
La Nuova Toyota GR Yaris: nata dal Rally, perfetta per la strada

La Nuova Toyota GR Yaris: nata dal Rally, perfetta per la strada

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.