A- A+
MediaTech
Come creare e ricordare password sicure

Come creare e ricordare password sicure

La creazione di una password sicura per i tuoi account online è uno degli aspetti più importanti per proteggere i tuoi dati. Sfortunatamente, molte persone hanno difficoltà a trovare una password sicura e contemporaneamente facile da ricordare. Per contrastare questo problema, ci sono alcuni suggerimenti che gli esperti tendono a dare. Ad esempio, si potrebbe cercare di usare una passphrase al posto di una password. Cos'è una passphrase? Una frase, di almeno un paio di parole, che sia facile da memorizzare per chi la sceglie. In alternativa, è necessario utilizzare almeno otto caratteri e includere lettere maiuscole, minuscole, numeri e caratteri speciali. Con tutte queste regole però ricordare la password potrebbe diventare difficile. Per questo motivo esistono dei gestori di password, anche se il loro utilizzo non è sempre consigliabile. Insomma, la scelta di una chiave d'accesso non è banale: scopriamo insieme quali errori evitare e quali sono le best practice da seguire.

Errori di password comuni: come evitarli

Spesso non dedichiamo alle password l'attenzione che meritano. Tuttavia, la loro sicurezza è estremamente importante ed è altrettanto importante essere consapevoli degli errori che spesso commettiamo.

La prima regola da seguire è creare password complesse e aggiornarle regolarmente. Devono contenere almeno 8 caratteri, con una combinazione di lettere maiuscole e minuscole, numeri e caratteri speciali. Non utilizzare mai parole o numeri semplici come "password", "123456" o qualsiasi altra sequenza che possa essere facilmente indovinata. È anche importante evitare di utilizzare la stessa password per tutti i propri account. La varietà è sempre un pregio in queste circostanze.

Un altro errore comune è non utilizzare l'autenticazione a due fattori, un ottimo modo per garantire che le proprie password siano sicure. L'autenticazione in due passaggi richiede all'utente di inserire un codice dal proprio telefono cellulare oltre alla propria password. Questo è un ulteriore livello di sicurezza e dovrebbe essere utilizzato ogni volta che sia possibile. Dovresti anche evitare di scrivere le password o salvarle sul tuo computer. Questo è pericoloso, poiché chiunque abbia accesso al tuo dispositivo può visualizzarle. Quando possibile, dovresti utilizzare un gestore di password per gestire e archiviare le tue chiavi di accesso in modo sicuro.

Infine, non dovresti mai condividere la tua password con nessuno. Anche se con una persona di fiducia, la condivisione non è una buona idea e potrebbe mettere a rischio i tuoi account.

Best practice per la creazione e la gestione di password sicure

Internet ha notevolmente migliorato le nostre vite in tanti modi, consentendo alle persone di connettersi e condividere informazioni in pochi secondi. Ma uno degli aspetti negativi della vita online è la possibilità per gli hacker di accedere ai nostri account personali. Ecco perché è importante che le persone conoscano le best practice per la creazione e la gestione di password sicure.

Quando si tratta di gestire password sicure, l'approccio migliore è utilizzare uno strumento di gestione delle password. Software come LastPass, 1Password e Keeper possono aiutare gli utenti a creare e archiviare password sicure in un particolare deposito. Questi strumenti possono persino generare password complesse per te, semplificando la sicurezza online.

La creazione e la gestione di password sicure è una parte cruciale della sicurezza online. L'utilizzo delle best practice descritte fin qui, tra cui l'uso di password complesse, di password diverse per ciascun account, di un gestore e dell'autenticazione a due fattori, ove possibile, può contribuire a proteggere i tuoi account e i dati riservati.

I pro e i contro delle app per la gestione delle password

Le app per la gestione delle password sono uno strumento di uso comune per l'organizzazione, l'archiviazione e la protezione delle password. Utilizzando un'app per la gestione delle password, puoi proteggere i tuoi account e semplificare l’accesso alle tue app, conservando tutte le tue parole d’ordine in un unico punto. Ma, come per qualsiasi cosa, ci sono pro e contro associati alle app di gestione delle password. 

Uno dei maggiori vantaggi dell'utilizzo di un'app per la gestione delle password è la possibilità di memorizzare chiavi d’accesso illimitate per tutti i tuoi account. Le app di gestione delle password aiutano anche a crearne alcune davvero complesse e uniche per ciascun account, garantendo una maggior protezione ai nostri dati. Inoltre, ci permettono di condividerle anche con familiari e amici senza dover rivelare la password effettiva, offrendo quindi un controllo assoluto sui nostri servizi.

D'altra parte, esistono anche degli svantaggi. Ad esempio, se dimentichi la tua password principale, non c'è modo di recuperare tutte quelle che hai memorizzato nel gestore. Tuttavia, puoi ridurre al minimo qualunque tipo di rischi associati alle app di gestione delle password abilitando l'autenticazione a due fattori e impostando i backup. Inoltre, se sei preoccupato per la sicurezza dei tuoi dati, tieni presente che alcune di queste app utilizzano tecniche di crittografia per mantenere i tuoi dati al sicuro. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
password





in evidenza
La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

Nostalgia Masolin

La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport


in vetrina
Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti

Dal “quanto mi armi” di Zelensky a Salvini come Geolier: i meme più divertenti


motori
Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Škoda Enyaq 2024: potenza, ricarica rapida, autonomia estesa, eco-friendly

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.