A- A+
MediaTech

Si candida come il social 'alternativo' a Facebook Minds.com,  battezzato tre giorni fa dal fondatore Bill Ottman, si tratta di una piattaforma con un codice di programmazione ''opensource'' a cui possono contribuire tutti gli utenti secondo la logica primordiale della Rete.

Anche il collettivo hacktivista Anonymous ha lanciato un appello ai propri seguaci per dare un contributo. Il nuovo social si presenta come altri progetti simili, ma è incentrato sulla garanzia della privacy, attraverso la criptazione dei messaggi privati tra gli utenti - impedendo accessi 'esterni' - e assicura che l'algoritmo per evidenziare i post più popolari tra gli utenti sarà fondato su dati reali: maggiore sarà l'attività di un utente e maggiore sarà la sua visibilità, a prescindere dunque da operazioni di marketing più o meno a pagamento.

Minds punta l'indice contro alcuni tecnicismi di Facebook che hanno generato dubbi e critiche negli esperti del settore nel corso degli anni. E, soprattutto, Minds impedisce, con la sua 'blindatura', a governi e inserzionisti pubblicitari di utilizzare i dati dei social network a fini commerciali. "Tante compagnie affermano di garantire la privacy e di criptare i messaggi degli utenti, ma noi non abbiamo alcuna possibilità di verificare se sia vero, perché il codice di programmazione resta inaccessibile", ha sottolineato Ottman.

Tags:
mindsfacebookprivacy
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione

Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.