A- A+
MediaTech
CorSera, a Umberto La Rocca la guida del dorso torinese

Sarà Umberto La Rocca il responsabile dell’edizione torinese del Corriere della Sera che l’editore Urbano Cairo sta preparando per fine ottobre e l’inizio novembre. Nato a Roma, incomincia la carriera al Messaggero nella cronaca romana. Nel 2001 viene assunto alla Stampa sotto la direzione di Marcello Sorgi, dove diventa anche capo della redazione romana.

Nel 2005, con la direzione di Giulio Anselmi, La Rocca diventa vicedirettore. Il 21 luglio 2009 è nominato direttore del quotidiano Secolo XIX (sostituendo Lanfranco Vaccari in carica dal 2004) dove resta fino al 2014. Lunga esperienza a Genova potrebbe rivelarsi particolarmente utile per i progetti di espansione del Corriere sulla riviera ligure.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
a umberto la rocca la guida del dorso torinese del corriere
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Intelligenza artificiale Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022

Intelligenza artificiale
Covisian tra i protagonisti della 3ª edizione dell'AI Week 2022


casa, immobiliare
motori
Bentley Bentayga EWB: cresce il passo e aumenta il benessere

Bentley Bentayga EWB: cresce il passo e aumenta il benessere


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.