A- A+
MediaTech
Due di picche per Musk da Zuckerberg: salta il match al Colosseo tra i due big

Musk e Zuckerberg, l'incontro al Colosseo non s'ha da fare

È una storia infinita quella tra Elon Musk e Mark Zuckerberg per instaurare una "parvenza" di intesa. Lo scorso giugno il patron di Twitter aveva lanciato un guanto di sfida “simbolico” al fondatore di Facebook proponendogli di misurarsi in un combattimento a colpi di mma e jujitsu. Mark aveva raccolto l’invito con  entusiasmo, chiedere al suo avversario di mandargli la posizione  del luogo a lui più congeniale e sembrava fatta: il famigerato incontro avrebbe dovuto svolgersi – a quanto diffuso – presso il Colosseo, come due gladiatori romani.

Leggi anche: Zuckerberg-Musk, il duello. Nardella: "Facciamo uno scontro di idee a Firenze"

E invece era tutta un’illusione, come ha confermato lo stesso Musk sul suo social:  “Voglio ringraziare il ministro Sangiuliano per la gentilezza e la disponibilità nel voler organizzare un evento di intrattenimento, culturale e di beneficenza in Italia - scrive ora - Volevamo promuovere la storia dell’Antica Roma con il supporto di esperti e allo stesso tempo raccogliere soldi per i veterani americani e gli ospedali pediatrici in Italia. Zuckerberg ha rifiutato l’offerta perché non è interessato a questo approccio. Vuole solo combattere se è la UFC organizzare l’incontro. Io comunque sono sempre pronto a combattere”.

Leggi anche: Zuckerberg vs Musk (in Italia, Pompei in pole)? Mister Meta ora frena

Iscriviti alla newsletter
Tags:
colosseofacebookmatchmetamusktwitterxzuckerberg





in evidenza
William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa

Forti tensioni a Palazzo

William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.