A- A+
MediaTech
Fastweb: 2017, l'anno di #nientecomeprima all'insegna di trasparenza e libertà
Roberto Chieppa, head of marketing di Fastweb: il 2017 è stato l'anno del lancio della strategia #nientecomeprima.

Fastweb: 2017, l'anno del lancio di #nientecomeprima: all'insegna di trasparenza e libertà

 


In un mercato della telefonia mobile in cui è difficile orientarsi, tra centinaia di offerte e promozioni, meccanismi non sempre chiari, costi nascosti, sovraprezzi elevati per traffico voce e dati extra-soglia e per servizi accessori, Fastweb nel corso del 2017 ha lanciato la strategia #nientecomeprima, un’offerta di telefonia mobile radicalmente innovativa: trasparenza, libertà, senza limiti, sono i tre pilastri attorno ai quali l’azienda ha disegnato le proprie soluzioni mobili per le famiglie italiane, introducendo dei significativi cambiamenti nel settore. Roberto Chieppa, Head of Marketing di Fastweb, ha spiegato a Affaritaliani.it la strategia, e filosofia, #nientecomeprima

 

Fastweb: 2017, l'anno del lancio di #nientecomeprima: all'insegna di trasparenza e libertà. Il lancio di maggio

 

 

Con il primo capitolo di #nientecomeprima sono state infatti presentate a maggio offerte caratterizzate dalla massima trasparenza, grazie alla eliminazione degli extra costi spesso addebitati nel mercato per l’utilizzo di funzionalità come la segreteria telefonica, il servizio “richiamami”, il controllo del credito residuo che fanno lievitare in modo rilevante la spesa degli utenti telefonici rispetto al valore nominale delle offerte. Tutte le offerte mobili di Fastweb includono, infatti, i servizi accessori - segreteria telefonica, funzione “richiamami”, controllo del credito - mettendo fine alle sorprese in bolletta. Inoltre, lo scatto alla risposta è gratuito e i costi previsti in caso di superamento dei minuti voce e dei Giga inclusi nell’abbonamento sono tra i più bassi del mercato.

 

 
Fastweb: 2017, l'anno del lancio di #nientecomeprima: all'insegna di trasparenza e libertà. Niente penali

 

 

La rivoluzione mobile di Fastweb è orientata alla massima libertà, eliminando i tradizionali vincoli di durata: Fastweb vuole dare la possibilità agli utenti di provare la qualità dei suoi servizi mobili senza periodi minimi di abbonamento o penali che, nel mercato, possono arrivare anche fino a 49€ in caso di recesso anticipato. Sempre nell’ottica di offrire maggiore libertà di comunicare, Fastweb ha introdotto un’altra novità, unica nel mercato: i minuti di traffico inclusi possono essere utilizzati per chiamate verso 50 destinazioni internazionali, tra cui, oltre all’Europa, Cina, Canada e Stati Uniti. Per alcune delle destinazioni (ad esempio Cina e USA) i minuti sono utilizzabili per chiamate internazionali non solo verso fisso ma anche verso mobile.

 

 
Fastweb: 2017, l'anno del lancio di #nientecomeprima: all'insegna di trasparenza e libertà. Rivoluzione anche nel fisso

 


Non solo Mobile. A fine agosto Fastweb ha rivoluzionato l'offerta per il mercato del fisso destinato alle famiglie con tre nuove soluzioni all'insegna della semplicità, della convergenza e della convenienza. Dopo aver introdotto i principi di trasparenza e di libertà nel mercato del mobile eliminando costi nascosti e vincoli contrattuali di durata, con le offerte: "Internet", "Internet + Telefono" e "Internet +Telefono + Mobile", semplici e intuitive già dal nome, Fastweb offre tre soluzioni dai prezzi chiari e trasparenti, sempre uguali e senza costi aggiuntivi per i servizi telefonici supplementari, come la segreteria o il trasferimento di chiamata, che da oggi sono inclusi.

 

 

Fastweb: 2017, l'anno del lancio di #nientecomeprima: all'insegna di trasparenza e libertà. La seonda tappa di novembre

 

 

Nel corso del mese scorso, il 17 novembre, Fastweb ha presentato la seconda tappa di #nientecomeprima, annunciando importanti novità volte a rinnovare il patto di fiducia e di trasparenza con i propri clienti. In un mercato mobile caratterizzato da offerte promozionali dedicate solamente ai nuovi clienti, Fastweb ha deciso di invertire il paradigma consentendo a tutti i clienti – ai nuovi così come ai "già clienti" -  di aderire a qualsiasi offerta. Chi sottoscrive quindi una qualsiasi offerta mobile di Fastweb non si dovrà più preoccupare di cercare continuamente nuove promozioni perché avrà sempre a disposizione le migliori offerte di Fastweb senza costi di ingresso, di uscita e di cambio piano. Adesso qualunque cliente Fastweb mobile sarà libero di aderire sempre alle nuove offerte del portafoglio mobile in modo gratuito e con un semplice click. Una rivoluzione, considerando che la maggior parte delle nuove offerte sul mercato italiano sono precluse ai già clienti, e quando questa possibilità è prevista, può arrivare a costare per il consumatore fino a 20 euro. #nientecomeprima non è solo uno schema commerciale ma una filosofia. Anche nel 2018 Fastweb andrà avanti in questa direzione sia sul fisso che sul mobile arricchendo di nuovi capitoli tale strategia, volta a cambiare per sempre le regole del mercato delle telecomunicazioni in Italia a favore del consumatore.

Tags:
fastweb#nientecomeprimafastweb #nientecomeprimafastweb roberto chieppa
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.