A- A+
MediaTech
Gianluca Gori: chi è l'attore, regista e star di Sanremo alter ego di Drusilla

Gianluca Gori o Drusilla Foer: ritratto dell'attore, registra e stella del Festival di Sanremo 2022

La regina di Sanremo, quest’anno, è un uomo. Il suo nome? Drusilla Foer, o meglio, Gianluca Gori. L'ironica (e ormai iconica) nobildonna toscana, star del web e della tv ha affiancato Amadeus nella terza serata del Festival della canzone italiana. E, come previsto, fra le co-conduttrici scelte per l’edizione 2022 è quella che ha dato la prova più convincente. Ma torniamo a noi. Chi è Drusilla? E in quali rapporti è con Gianluca Gori? "Lui sostiene di avermi inventata, ma non è così geniale", dice smorzando rapidamente argomento.

Classe 1967, nato a Firenze, Gianluca Gori è alto 1,85 (possiamo capire la battuta di Iva Zanicchi). Dopo aver studiato all'Istituto d'Arte, ha iniziato la sua carriera all'inizio degli anni 2000 in rete, poi ha lavorato a teatro, in tv e al cinema. Sui social, Gori non è molto presente. Non si può dire lo stesso per il suo alter ego Drusilla, la quale, au contraire, è così seguita da raccogliere ben 1 milione di follower tra Instagram e Facebook.

Comunque, è proprio sui social, soprattutto su YouTube, che Gori fa conoscere e promuove Drusilla, attraverso video di performance esilaranti e anticonformiste fino all'approdo in tv nel 2012 con il programma di Serena DandiniThe show must go off”.

Nello stesso anno arriva l'esordio sul grande schermo con un ruolo nel film di Ferzan Ozpetek “Magnifica presenza”. Cinque anni dopo, invece, è uno dei giudici di StraFactor, lo speciale di “X Factor”, e appare sempre più spesso nel salotto del “Maurizio Costanzo Show” fino a diventare uno dei volti più gettonati di “CR4 - La repubblica delle donne”, di Piero Chiambretti.

Sul suo sito ufficiale, la Foer si descrive così: pittrice, attrice, modella, sceneggiatrice, fotografa, e cantante. Per quanto riguarda la sua vita passata: nata in Toscana, in seguito si trasferisce a Cuba, luogo dove passa l'infanzia. Sull’Isola rimane fino all’età di vent’anni poi, poco più che maggiorenne, inizia a viaggiare per il mondo girando diverse città: Parigi, Bruxelles, Madrid, Chicago e Viareggio.

Personaggio irriverente e antiborghese, Drusilla Foer posa per fotografi, stilisti e artisti internazionali. "Qualcuno mi definisce un'icona di stile, ma tenderei a lasciar perdere. Altri credono che sia una fashion icon, figuriamoci", dice di sé. "La stampa adora definirmi una nobildonna - ma precisa - non lo sono affatto. Provengo certamente da una famiglia privilegiata, ma ho ricevuto un'educazione antiborghese che tende all'essere liberi".

Come riporta Repubblica, Drusilla si presta spesso al sostegno di cause sociali importanti. È anche autrice e interprete di due spettacoli teatrali: “Eleganzissima”, recital fra musica e racconto, e “Venere nemica”, spettacolo ispirato al mito di Amore e Psiche. Nel 2021 è la voce narrante in scena dell'Histoire du Soldat di Stravinskij al Teatro Olimpico di Vicenza. Parlando di libri, invece, ha scritto “Tu non conosci la vergogna. La mia vita eleganzissima” (edito da Mondadori), in cui racconta i luoghi, gli incontri, i sentimenti e gli appunti di memorie sparpagliate e disordinate di una vita incredibile.

“Canto e racconto storie in teatro - dice Drusilla - sostenuta da un grande artista, Franco Godi, un bell'uomo dai capelli bianchi che detesta essere definito il mio agente. Siamo una coppia creativamente appassionata quanto spericolata".

 

Leggi anche:

Canale 5, Enrico Papi torna in Mediaset alla conduzione di "Big show"

Le Iene, Belen Rodriguez e Teo Mammucari approdano su Italia 1. FOTO

Ascolti tv, Fazio fa un "boom della Madonna" con il Papa: share oltre il 25%

 

Commenti
    Tags:
    drusilla foersanremotv





    in evidenza
    Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto

    Che show a Belve!

    Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

    Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.