A- A+
MediaTech
"Giletti chiuso per inchieste di mafia, Cairo finirà in procura ". La bomba
Urbano Cairo

Caso Giletti, Amurri: "Ma quali ascolti bassi, i motivi sono altri"

Continua a tener banco il caso Giletti, relativo alla chiusura del suo programma su La7 Non è L'Arena che l'editore Urbano Cairo ha deciso di sospendere senza fornire chiare spiegazioni sul reale motivo. A parlare adesso è una giornalista che conosce bene la questione, in quanto ospite fissa del programma, che insieme al conduttore stava preparando delle puntate speciali sulla mafia. "Hanno chiuso la trasmissione di Giletti - svela Sandra Amurri a Quarta Repubblica su Rete4 - per le inchieste che stavamo facendo. Questo è sicuro. Di certo non perché andava male come leggo sui giornali. E rivela: "C’è un'indagine in corso sullo stop a Non è l’Arena. Cairo dovrà spiegare ai magistrati i motivi della chiusura".

Per poi precisare: "Non è normale chiudere una trasmissione da un’ora all’altra. C’è un’indagine in corso e Cairo dovrà spiegare". L’editore Urbano Cairo aveva spiegato in una nota che Giletti aveva avuto in sei anni la massima libertà editoriale. Lo stesso conduttore ha avvalorato la tesi della chiusura a causa delle puntate sulla mafia. Mentre successivamente si è parlato di una presunta foto che ritraeva Silvio Berlusconi insieme a Giuseppe Graviano. Che lo stesso Baiardo avrebbe mostrato a Giletti e ritenuta dai pm che indagano a Firenze una prova importante nell’inchiesta sulle stragi del 1993.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
caso giletti





in evidenza
La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

Guarda le foto

La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


motori
Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.