A- A+
MediaTech
Il settore delle tlc vale il 2% del Pil. Chi vince e chi perde. Il report


Affaritaliani.it pubblica l'’indagine condotta dall’Area Studi Mediobanca sui principali operatori delle telecomunicazioni nel periodo 2011 – 2015 e i primi mesi del 2016.

Nel 2015 il settore delle telecomunicazioni ha rappresentato in Italia il 2% del Pil, il 2,6% della spesa delle famiglie e il 6,1% degli investimenti complessivi. I ricavi sono stati pari a 32 miliardi di euro (-1,5% sul 2014 e -21,4% sul 2011), con prevalenza di quelli della rete fissa (16,2 mld) su quelli del mobile (15,8 mld). In contrazione sia i ricavi della rete mobile (-0,5% sul 2014 e -25,1% sul 2011) sia quelli della rete fissa (-2,5% sul 2014 e -17,4% sul 2011) pur con dinamiche diverse del traffico: in diminuzione del 16,7% sul 2014 (del 41,2% sul 2011) i minuti sul fisso, in crescita del 2,5% quelli del mobile (+25,7% sul 2011).

CLICCA QUI PER LEGGERE IL REPORT (prima parte - pdf)

CLICCA QUI PER LEGGERE IL REPORT (seconda parte - pdf)

Tags:
tlc report
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Ilary Blasi: "L'immaginazione dell'uomo...". LADY TOTTI, FOTO

Ilary Blasi: "L'immaginazione dell'uomo...". LADY TOTTI, FOTO


casa, immobiliare
motori
Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.