A- A+
MediaTech
Ivan Ranza lascia il Gruppo 24 Ore per Italiaonline

Ivan Ranza lascia il Gruppo 24 Ore, dove aveva la responsabilità di direttore generale del Publishing e della System, la concessionaria di pubblicità (deleghe che passano ad interim all'amministratore delegato del gruppo Franco Moscetti), per passare ai vertici di Italiaonline e occuparsi dello sviluppo del business per le Pmi.

La scelta di Ranza, secondo quanto scrive Primaonline.it, può essere legata agli effetti sulla struttura commerciale del piano di ristrutturazione, messo a punto da una società di consulenza esterna. Ranza era entrato al gruppo editoriale di Confindustria nell’aprile 2014 dopo essere stato per sei anni ceo di Mtv Pubblicità (Viacom Italia).

In precedenza Ranza, che ha iniziato la carriera professionale in Publitalia nel 1994, è stato generale manager di Blei Rcs, direttore delle vendite di Seat Pagine Gialle, di La7 e del portale Jumpy (gruppo Fininvest).

Tags:
ivan ranzagruppo 24 oreivan ranza italiaonline
in evidenza
Aria fredda polare sull'Italia Fine maggio da... brividi

Meteo previsioni

Aria fredda polare sull'Italia
Fine maggio da... brividi

i più visti
in vetrina
Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede

Banca Ersel, inaugurato il progetto di ristrutturazione della nuova sede


casa, immobiliare
motori
BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare

BMW, nuova iX xDrive50 rivoluziona il piacere di viaggiare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.