A- A+
MediaTech
Juventus, Inter, Milan mai in chiaro in Champions: Sky blinda i diritti tv
(foto Lapresse)

Champions League in pay tv: Milan, Inter, Juventus, Atalanta e Bologna mai in chiaro. Sky blinda i diritti tv

La nuova super Champions League sta per partire e Sky Italia mette un lucchetto ai match in chiaro delle squadre italiane. Milan, Inter, Juventus, Atalanta e Bologna andranno solo in pay tv. Nessuna rivendita ad altri broadcaster, nè sfide su TV8. Chi vorrà vedere le partite dovrà abbonarsi a Sky (la televisione di Comcast ha i diritti per il triennio 2024-2027) o accedere alla piattaforma Now. Lo spiega Il Sole 24 Ore (dopo le anticipazioni di Calcio e Finanza): discorso che comprende i 185 match su 203 di Champions League (uno a turno su Prime Video di Amazon), tutta l’Europa League (dove giocano Roma e Lazio) e tutta la Conference League (Fiorentina in corsa, la squadra viola proverà un terzo assalto dopo le due finali perse). Con la nuova formula della massima competizione calcistica europea per club tra l'altro si giocherà 11 mesi su 12 e le partite (+47% di match rispetto alle edizioni precedenti).

La nuova Champions dunque non sarà visibile sulle reti Mediaset che avevano ottenuto i diritti 2021-2024 (su Inifnity+ e una partita a turno in chiaro su Canale 5). Pier Silvio Berlusconi nei giorni scorsi era stato chiaro, sottolineando che lo sport «è diventato un contenuto principalmente da pay-tv: costa tantissimi soldi. Pagare tanto non è segno di ricchezza ma di difficoltà delle pay-tv. Oggi riescono a vendere, per fare abbonati, solo i grandi eventi. Rappresenta un modello di business abbastanza fragile, diverso dalla nostra mentalità».






in evidenza
William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa

Forti tensioni a Palazzo

William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.