A- A+
MediaTech
Lifestage, la nuova app di Facebook per i giovani under 21
Arrriva Lifestage, la nuova app di Facebook under 21

Arriva Lifestage la nuova app di Facebook dedicata ai giovani che sfrutta il formato video

 

Facebook mette in rete la nuova app accessibile solo agli under 21, alias per chi ha già compiuto i 22 anni sarà impossibile accedere e vedere i profili degli utenti.

Nella app di Facebook Lifestage priorità viene data al formato video,  Zuckerberg infatti ha sottolineato più e più volte quanto sia importante il consumo di video e come questo tipo di contenuto diventerà predominante nel prossimo futuro.

Un’operazione di marketing questa volta a catturare il pubblico dei più giovani che a Facebook preferiscono nuove applicazioni, evitando così di incontrare online parenti, insegnanti ed adulti in generale.

 

Lifestage di Facebook: come funziona

 

Lifestage è fondamentalmente un app che consente di creare il proprio profilo con foto e video condividendo le cose che piacciono, le cose che non piacciono, le espressioni facciali, i migliori amici, ecc.

Al momento dell’iscrizione gli utenti sono invitati a scegliere il proprio istituto scolastico, se più di 20 persone provenienti da una stessa scuola si iscrivono a Lifestage, allora la scuola è "sbloccata” ovvero significa che è possibile scoprire profili video creati da altri utenti presenti nella propria scuola. 

 

Lifestage vs Snapchat: 

 

Proprio come Snapchat, Lifestage ha un sistema a tempo che permette agli utenti di mettere online una presentazione dei momenti preferiti che scompare dopo 24 ore e consente anche di arricchirla con disegni o adesivi proprio come Snapchat, ma ne limita l’utilizzo agli over 21.

 

Lifestage vs Instagram

 

Proprio come Instagram Lifestage non è collegata a Facebook, ma l’esclusione degli over 21 crea delle limitazioni nell’utilizzo.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lifestage facebooklifestage snapchatlifestage instagramlife stage under 21
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.