A- A+
MediaTech
Luxottica e Intel: ecco come funzionano gli occhiali intelligenti

Radar Pace, gli occhiali intelligenti per corsa e ciclismo

Luxottica e Intel presentano gli occhiali intelligenti. Si chiamano Radar Pace e sono dotati di un sistema di allenamento ad attivazione vocale. Gli occhiali possono creare programmi di allenamento personalizzati, tenere traccia delle prestazioni e rispondere alle domande formulate dall’utente. Sono disponibili su Oakley.com e nei negozi Oakley in Nord America, Australia e Europa.

"Radar Pace – spiegano le aziende – è composto da due elementi principali: gli occhiali Oakley con auricolari e microfono integrati, e un’applicazione mobile per iOS e Android. Il dispositivo raccoglie e analizza i dati delle prestazioni (inclusi potenza, frequenza cardiaca, velocità, cadenza, tempo, andatura e distanza) e fornisce agli atleti informazioni dettagliate in tempo reale via audio con programmi di allenamento personalizzati, interpretando i dati delle performance in tempo reale. Attraverso comandi vocali gli atleti possono comunicare con il sistema in tempo reale durante le sessioni di allenamento".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
luxottica occhiali intelligentiocchiali intelligenti luxottica
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.