A- A+
MediaTech
Palinsesto di Radio 24: Manuel Agnelli è il volto nuovo

Grandi novità soprattutto nel weekend e "Melog" sbarca nel metaverso


Un'informazione chiara, seria, autorevole e di qualita': è quanto propone Radio 24 nella nuova programmazione autunnale alla luce del periodo complesso che attende il Paese e delle grandi incertezze geo-politiche nel panorama internazionale.

Radio 24, forte del risultato dei dati di ascolto sempre in crescita che confermano il valore della sua capacita' di informare (3 radio piu' ascoltata da smartphone, 2.294.000 ascoltatori medi al giorno con 2.532.000 ascoltatori dal lunedi' al venerdi'), si arricchisce nel week-end con importanti novita', fra cui l'esordio di Manuel Agnelli alla conduzione di un programma radiofonico, la domenica sera alle 19, con "Leoni per Agnelli", uno spazio dove la musica e' la chiave per leggere la realta', come linguaggio che rappresenta il suo tempo, come espressione di una societa' e di uno sguardo sul mondo. Il nuovo palinsesto arricchisce in particolare l'offerta dei week-end con il rafforzamento da una parte degli approfondimenti giornalistici a partire dal drive time serale del sabato e dall'altro con una programmazione rivista la domenica.

Per l'attualita', al sabato dalle 19, arriva il nuovo programma "Poche storie: quel che resta delle parole", condotto da Simone Spetia: un appuntamento per approfondire tre vicende, tra cronaca, economia, politica e sport, che aiutano a capire il futuro e che meritano una lettura piu' approfondita. Alla domenica al via anche il nuovo appuntamento "Secondo me", la settimana vista dalle voci di Radio 24. Un'opinione, ogni settimana diversa, di uno dei noti conduttori dei programmi di Radio 24 che interverranno a rotazione al mattino dopo il Gr delle 8.

"Il Caffe' della domenica" di Maria Latella amplia il suo spazio e viene collocata nel pick time della domenica mattina alle 8.30. Mentre "Nessuna e' perfetta", sempre di Maria Latella, in onda alle 11, prosegue il suo percorso, con un nuovo taglio, legato alle tante sfaccettature della presenza femminile nel mondo del lavoro ma anche alla responsabilita' sociale di trasmettere competenze e conoscenze.L'attenzione all'attualita', unita alla contaminazione dei generi, prosegue con il nuovo programma "Immagini". Le storie della settimana, di Valentina Furlanetto con la partecipazione di Roberto Koch, Presidente di Contrasto, in onda alle 10. La radio si fa immagine e le immagini entrano nel media radio, si manifestano sui social e aiutano a fissare nelle nostre menti quelle notizie che hanno lasciato un segno. Ogni settimana si sceglieranno gli scatti e i fotogrammi che sintetizzano meglio di tante parole il senso di cio' che accade: immagini che hanno colpito l'opinione pubblica e quelle che ci aiutano a capire la realta'. E ogni settimana un'analisi delle "Fake views", immagini che sembrano vere ma che sono costruite e contribuiscono a diffondere notizie …

 

GUARDA LE SCHEDE DI TUTTI I NUOVI PROGRAMMI DI RADIO 24

 

La domenica sera, come anticipato, esordio come conduttore radiofonico per Manuel Agnelli con "Leoni per Agnelli", l'attualita' della musica: uno spazio dove la musica e' la chiave per leggere la realta', come linguaggio che rappresenta il suo tempo, come espressione di una societa' e di uno sguardo sul mondo. Uno dei personaggi piu' noti e competenti della musica accompagna gli ascoltatori in un viaggio tra i temi ed i personaggi del nostro tempo, guidati dal suono delle canzoni che li rappresentano, con molti ospiti e momenti musicali anche dal vivo.

Radio 24 prosegue nella sperimentazione sulla multicanalita': Melog, condotto da Gianluca Nicoletti, sbarca nel metaverso. La trasmissione, in onda alle 12 dal lunedi' al venerdi', per la prima volta in Italia, entra nel nuovo universo tridimensionale con una postazione all'interno di 'Martix', la citta' digitale dedicata alla cultura e all'arte (www.martix.com), da dove verranno realizzate trasmissioni in diretta e dove il conduttore, o meglio il suo Avatar, potra' incontrare gli ascoltatori e interagire con loro. La sperimentazione verra' realizzata in collaborazione con l'Universita' di Milano-Bicocca per approfondire con studenti e docenti gli aspetti relativi alle interazioni nel Metaverso.

Nel programma Matteo Caccia racconta, in onda dal lunedi' al venerdi' alle 15, si concretizza la sempre maggior connessione tra radio e podcast con uno spazio dove verranno proposti in onda ogni giorno i Podcast di narrazione piu' interessanti e innovativi delle produzioni originali, affidati ad un conduttore che e' voce di riferimento di entrambi i mondi, ed e' tra i precursori della narrazione audio. La sperimentazione e' volta a dimostrare come la produzione audio di qualita' possa vivere su diversi canali.

 

Immagine Campagna ADVLa campagna ADV di Radio 24
 
Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fabio tamburinimanuel agnelliradio 24





    in evidenza
    Ferragni-Fedez, ritorno di fiamma? "Chiara mi ha detto che..."

    Rumor

    Ferragni-Fedez, ritorno di fiamma? "Chiara mi ha detto che..."

    
    in vetrina
    Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League

    Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League


    motori
    Stellantis sfida i pregiudizi sull'elettrico con un nuovo format TV

    Stellantis sfida i pregiudizi sull'elettrico con un nuovo format TV

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.