A- A+
MediaTech
Rai, Di Pietro eletto dai dipendenti per il Cda con quasi 2700 voti

Rai: Di Pietro eletto in Cda in rappresentanza dipendenti

Davide Di Pietro è stato eletto come membro del consiglio di amministrazione della Rai, in rappresentanza dei dipendenti.

Rai, chi è Davide Di Pietro eletto nel cda in rappresentanza dipendenti

Davide Di Pietro è stato rieletto per un secondo mandato con 2690 voti, si legge sul profilo facebook dell'associazione Rai bene comune-IndigneRai che augura "buon lavoro" al consigliere. Alessandra Clementini si è fermata a 1950 voti, mentre Pietro Muratori a 1565. Di Pietro era stato eletto lo scorso novembre in sostituzione dello scomparso Riccardo Laganà.

LEGGI ANCHE - Anna Tatangelo cancella tutti i post su Instagram. Giallo (e due ipotesi)

Rai: Sergio, 'mi congratulo con Di Pietro, apprezzo sue doti e suo impegno'

"Mi congratulo con Davide Di Pietro per la rielezione a Consigliere di Amministrazione Rai, eletto dai dipendenti anche per il prossimo triennio. Ho avuto modo di apprezzare le sue doti ed il suo impegno, in questo semestre, in sostituzione del compianto Riccardo Laganà, prematuramente scomparso. Buon lavoro, sempre a favore dei dipendenti tutti e dell’Azienda Rai". Lo scrive sui social, l'amministratore delegato della Rai, Roberto Sergio.

LEGGI ANCHE - Rai, Marco Liorni e L'Eredità allargata: nuovo progetto di viale Mazzini. E Domenica In...

LEGGI ANCHE -  Belen-Stefano De Martino insieme su Canale 5? Bomba. Pier Silvio Berlusconi...

Rai: Palese (Unirai), 'buon lavoro a Di Pietro, contenti per nostro contributo'

"Buon lavoro e complimenti a Davide Di Pietro per la rielezione al Cda Rai. I dipendenti avranno ancora un punto di riferimento serio e affidabile. Una persona capace di dialogare con tutti. Contenti per il nostro contributo". Lo scrive su X Francesco Palese, segretario del sindacato Unirai, liberi giornalisti Rai.

LEGGI ANCHE - Francesca Fagnani-Belve ecco dove andrà in onda il prossimo autunno

LEGGI ANCHE -  Gerry Scotti da Michelle Hunziker... quella frecciatina ad Antonella Clerici






in evidenza
Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor

L'accusa di tradimento è stata la mazzata finale

Fini-Tulliani, il matrimonio è finito: tutta colpa della casa di Montecarlo. Rumor


in vetrina
G7, tutti pazzi per i panini di Ciccio 2.0: conquistata la delegazione americana

G7, tutti pazzi per i panini di Ciccio 2.0: conquistata la delegazione americana


motori
Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Alfa Romeo Junior VELOCE: debutto elettrico da 280 CV

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.