A- A+
MediaTech
Rossella massacra Meloni da Floris su La7: "Continuità tra lei e Mussolini"

L'ex direttore del Tg1 e Tg5 Carlo Rossella asfalta Giorgia Meloni su La7 a Dimartedì

Carlo Rossella “massacra” Giorgia Meloni in diretta tv. Ospite di Giovanni Floris a Dimartedì in onda su La7, l’ex direttore del Tg1 e del Tg5 e attuale presidente di Medusa Film, in quello che sembra essere un monologo attacca senza freni la premier.

Guarda il video

“Non mi piace la sua politica, né le sue idee, né la sua arroganza”, tuona Rossella. “Un politico che vuol piacere al popolo non può essere arrogante. Io per anni non sono stato vicino al centrodestra, ma a Berlusconi, che è per tanti versi un personaggio irripetibile. La Meloni, invece, mi invita a stare distante da lei e io – continua – sono ben contento di questo”.

LEGGI ANCHE: Fi, Berlusconi riorganizza il partito. Le chiavi al "gruppo Marta Fascina"

“Lei ti guarda come se tu fossi il nulla e lei il tutto”, sostiene. “Per fare un esempio, Prodi ti fa sentire sempre come se tu fossi la persona più interessante con cui parla. Anche Berlusconi, Rutelli e altri politici ti danno una grande soddisfazione nel parlare con loro. Parliamo di politici veri che parlano coi propri interlocutori guardandoli negli occhi. La Meloni invece si vede che pensa solo a se stessa”.

Come anticipato prima, Rossella è presidente di Medusa Film, casa di produzione cinematografica proprietà di Silvio Berlusconi, verso il quale Rossella è da sempre fedelissimo.

LEGGI ANCHE: "Giletti chiuso per inchieste di mafia, Cairo finirà in procura ". La bomba

Guarda il video

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
florisla7melonirossella





in evidenza
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Cronache

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO


in vetrina
PIcchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate

PIcchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate


motori
Alpine sfida e delusione a Le Mans: ritiro doppio per guasti

Alpine sfida e delusione a Le Mans: ritiro doppio per guasti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.