A- A+
MediaTech
Samsung, in fumo uno dei Galaxy Note 7 sostituiti

Samsung senza pace. Il Galaxy Note 7 è andato in fumo a bordo del volo Southwest Airlines 994 da Louisville a Baltimora. Già così non è una grande notizia per il gruppo coreano. Ma c'è di più: il Galaxy Note 7 era uno dei phablet già sostituiti. Quindi in teoria senza difetti.

Il nuovo Note 7 sarebbe stato ritirato il 21 settembre. Una foto pubblicata da The Verge confermerebbe la versione del suo proprietario. Samsung resta cauta: “Non abbiamo ancora la certezza che si tratti di un nuovo dispositivo. Stiamo lavorando con Southwest Airlines per confermare le cause dell'incidente”. Se si confermasse l'ipotesi di un guasto successivo alla riconsegna, sarebbe davvero un guaio per Samsung. Il gruppo sta già pagando caro il richiamo (5 miliardi secondo alcuni analisti) ma sta tentando di superare l'inciampo con un piano di riparazione e sostituzione rapido e su vasta scala. Anche il bilancio, nonostante il Galaxy Note 7, sembra aver retto. Ma il gruppo non può più permettersi altri errori.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
samsunggalaxy note 7
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT

Toyota svela la nuova Yaris GR SPORT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.