A- A+
MediaTech
Sky cancella Mtv: adesso è solo Tv8

Addio a Mtv doveva essere e addio a Mtv è stato. Il canale 8 del digitale terrestre, acquistato da Sky la scorsa estate, da oggi è Tv8. Scompare, dopo 40 giorni di convivenza il brand di Mtv.

Lo scorso gennaio era partita la campagna per il rebranding. Alla rete non era sfuggito che, nello spot con Claudio Bisio e nel nuovo sito non ci fosse il marchio dell'ex emittente musicale. Tanto che su Twitter era partito l'hashtag #AddioMtv. Sky aveva smentito, senza però convincere nessuno. E infatti adesso l'estinzione del marchio, con la caduta della “M” è ufficiale.

Si tratta di una scelta condotta all'interno di un più ampio riordino nel mercato del digitale terrestre. Sky, con l'acquisto del tasto 8 da Viacom, si pone tra i canali generalisti. Cui aggiunge il primogenito terrestre Cielo (al tasto 26) e SkyTg24. L'emittente all news ha occupato il tasto 50, lasciato da LaEffe (volata sul satellite) e liberando il 27 per Paramount Channel, il nuovo canale Viacom che arriverà a fine mese. 

Tags:
skymtvdigitale terrestretelevisioneviacomtv8
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà

Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.